Civilization 5 – Guida alla Civiltà Greca COMMENTA  

Civilization 5 – Guida alla Civiltà Greca COMMENTA  


L’impero greco nel videogioco Civilization 5 è una delle tante civiltà presenti nel gioco. Questa guida vi illustrerà i benefici che la civiltà riceverà, insieme al suo leader, Alexander, l’abilità Hellenic League e le loro unità speciali, come Companion Cavalry e Hoplite. Non ci sono impostazioni particolari per la versione in inglese di Civ 5.


Il Leader di Civilization: Alexander III

Alexander III, altrimenti conosciuto come Alessandro Magno, era il re della Macedonia, uno stato a nord dell’antica Grecia, che regnò dal 336 al 323 a.C. E’ popolare per l’incredibile espansione del suo regno, che lo portò alla conquista di tutto l’Impero Persiano. La sua propensione alla conquista è immediatamente avvertita nella sua brama di combattere e di iniziare le guerre, all’inizio del gioco. E’ molto competitivo e ambizioso, cercherà di costruire una serie di meraviglie e ha un’alta probabilità di ottenere una vittoria diplomatica, grazie alla forte influenza delle Città-Stato.


Abilità Speciale: Hellenic League

L’abilità speciale dell’Impero Greco in Civilization 5, Hellenic League, fa diminuire l’influenza sulle città stato a metà della velocità normale e recupera a una velocità doppia rispetto a quella normale. Questo significa che passo dopo passo, tutto quello che verrà fatto per conquistare le Città-Stato dell’Impero Greco, sarà il 400% più efficace di quello delle altre civiltà. I giocatori abili cercheranno di trarre un pieno vantaggio da ciò e di rendere potenzialmente ogni singola città-stato una loro alleata e avere così la meglio, capovolgendo l’equilibrio del gioco a loro favore.


Unità Speciale #1: Companion Cavalry

La Companion Cavalry della civiltà greca è una versione più forte dell’unità Horseman dell’Era Classica, garantendo maggiori benefici rispetto a quelli di quest’ultima. Entrambi hanno costi simili, richiedendo la risorsa strategica Horse e una produzione base di 80, differendo dalla Companion Cavalry, che ha un punto extra di movimento (5 anziché 4) e due extra punti forza (14 anziché 12). Oltre a questo bonus statistici, la Companion Cavalry ha l’abilità di fornire un Great General durante il combattimento, molto più che le altre unità.

L'articolo prosegue subito dopo


Unità Speciale #2: Hoplite

L’Hoplite ha sostituito la Spearman dell’Era Antica, con poche differenze, se non un leggero incremento della forza, rispetto all’unità che ha sostituito. L’Hoplite, essenzialmente, dà all’Impero Greco una difesa forte contro i nemici a cavallo, che può tradursi in un vantaggio all’inizio del gioco, contro qualsiasi civiltà che dipenda largamente da queste unità a cavallo per i loro eserciti, dal momento che ritiene anche il 100% dei bonus di Spearman contro tutta la cavalleria.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*