Classi pollaio a scuola, ancora un anno poi stop

News

Classi pollaio a scuola, ancora un anno poi stop

Nelle scuole oggi viene applicata la legge n. 133 sulle “Disposizioni in materia di riorganizzazione scolastica” che prevede la costituzione di classi numerose a partire dalla scuola per l’infanzia per poi proseguire fino alle superiori. Qui si arriva anche a trenta/trentatré studenti in ogni aula. Ma questo accadrà ancora per un altro anno, poi si dirà basta alle “classi pollaio”.

Il parlamentare del M5Stelle, Fabrizio Bocchino, ha presentato la risoluzione alla Commissione Istruzione del Senato per eliminare le classi numerose, che rappresentano un rischio per la sicurezza e la qualità dell’insegnamento. Alla copertura economica, tra un anno, ci penserà il Governo.

Bocchino dichiara: “Per questo anno scolastico che comincia a Settembre non ce la faremo. Per l’anno successivo vigileremo sul Governo affinchè intervenga concretamente. Un anno di tempo è più che sufficiente per farlo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche