Classifica 5 ricette dolci veloci senza cottura
Classifica 5 ricette dolci veloci senza cottura
Cucina

Classifica 5 ricette dolci veloci senza cottura

Classifica 5 ricette dolci veloci senza cottura
Classifica 5 ricette dolci veloci senza cottura

Spesso desideriamo concludere il nostro pasto con dei dolci golosi ma pensando al tempo di cottura, passa la voglia di assaggiarlo. Ecco alcune idee veloci

Non so a voi, ma spesso mi capita di aver voglia di mangiare dei dolci fatti in casa dopo pranzo o cena. Ovviamente il tempo di preparazione e cottura di alcuni dolci son lunghi rispetto ad altri dolci.

Ad alcune persone passa il desiderio di mangiarsi un dolce per via dell’attesa ma se son gli altri a prepararlo in anticipo, vi va di fortuna!

Ecco qui 5 ricette facili, veloci e senza cottura:

  • Mousse al caffè: crema leggera e delicata ottima da servire in coppetta o per farcire le torte. Ingredienti: 50ml caffè ristretto (freddo), 500ml panna per dolci e 170 ml latte condensato (freddo). Montare la panna per dolci e aggiungere poi il latte condensato e caffè ristretto assieme, mescolando con una spatola di legno, per non rovinare la montatura della panna.

    Servire dopo pasto dentro le coppette.

  • Dessert yogurt e cereali (light): per chi desidera mangiare dolci, controllando le calorie, ecco qui un’idea per rimanere leggeri senza rinunciare al piacere. Ingredienti: 125 gr yogurt naturale, 2 cucchiai di cereali, 2 cucchiai panna spray (non zuccherata), 40 gr di more, 1 cucchiaino di fruttosio. Sul fondo bicchiere disponete i cereali già sminuzzati, a parte mescolate yogurt e panna spray e livellate poi dentro il bicchiere. Scaldate il fruttosio assieme alle more e lasciare poi raffreddare. Disporre poi le more sulla base di yogurt e riporre per 40 minuti nel freezer prima di servire.
  • Un’altra idea è Il Tiramisù in Bicchiere: procedimento uguale per il tiramisù, solo già servite in monoporzione.
  • Zabaione Freddo: crema semplice e antica. Ingredienti: 250 gr Mascarpone, 5 uova, 100 ml panna, 75 gr zucchero, 25 gr zucchero a velo, 1 bicchierino di marsala, cacao o cannella in polvere. Sbattere uova e zucchero, poi aggiungere il mascarpone fino ad ottenere un composto cremoso.

    Aggiungere poi panna fresca, zucchero a velo e marsala. Riempire le coppette e riporre in frigo. Prima di servire, spolverate con cacao o cannella e servire assieme ai savoiardi.

  • Crostata pesche e yogurt: un dessert gustoso e colorato. Ingredienti per la base: 130 gr burro, 250 gr biscotti secchi (quello che preferite). Sbriciolare i biscotti dentro un mixer, sciogliere il burro e amalgamare poi con i biscotti sbriciolati. Coprire lo stampo rotondo da 20 – 22 cm di diametro e schiacciare anche ai lati con l’aiuto di un cucchiaio e riporre in frigo per 30 minuti.

Ingredienti per la crema: 200 ml panna da montare, 80 gr di zucchero, 250 gr yogurt cremoso (pesca o vaniglia), marmellata di pesche, 2 gr fogli di gelatina, 1 cucchiaino di vaniglia o amaretto. Nel frattempo mettere ammollo la gelatina in acqua fredda e in una ciotola mescolare con la frusta yogurt e zucchero assieme.

Montare la panna fredda a parte. Aggiungere la vaniglia o amaretto e unire il tutto poi alla crema di yogurt, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Sciogliere la gelatina dentro un cucchiaio di latte e una volta raffreddata, unire alla crema. Versare poi la crema dentro la base dei biscotti e riporre nuovamente in frigo per 4 ore. Aggiungere la marmellata di pesche e alcune fette di pesche fresche noci. Conservare in frigo al massimo per 2 giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

uova sode
Cucina

Come conservare le uova sode

di Notizie

Le uova sode sono un ottimo alimento per preparare un pasto veloce e nutriente. Una volta cotte, possono essere conservate in frigrifero, prendendo degli accorgimenti che ne conservino l’integrità.