Classifica 5 ricette veloci senza uova

Cucina

Classifica 5 ricette veloci senza uova

E’ possibile realizzare dolci e ricette buonissime anche senza utilizzare le uova. Ecco qualche idea di ricette veloci da fare in cucina.

Lo sapete che è possibile preparare dolci altrettanto gustosi e ricette anche senza metterci le uova? Ecco cinque proposte veloci e facili. La classica torta di mele può essere “rivisitata” eliminando le uova dall’impasto e sostituendole con la fecola di patate. Questi gli ingredienti: 120 gr di zucchero; 150 gr di farina; 600 gr di mele; 16 gr di lievito per dolci; 150 gr di fecola di patate; 100 ml di olio di semi; 250 ml di latte (anche di soia), cannella.

Preparazione: dopo aver miscelato latte, olio e zucchero aggiungete la farina, la fecola di patate, la cannella e il lievito setacciati. Tagliate le mele a fettine e aggiungetele all’impasto, dopo di che versate il tutto in una ciotola per torte infarinata e imburrata. Mettete a cuocere in forno per circa mezz’ora alla temperatura di 180°.

Prima di servire la torta, lasciatela qualche minuto a raffreddare.

Volete ottenere biscotti più leggeri da gustare a colazione o a merenda? Provate questa ricetta vegan senza uova e senza burro. Vi stupirete della bontà di questi biscotti!

Biscotti al cocco senza burro e uova. Ingredienti: 100 gr di farina di riso “Alce Nero”; 50 gr di farina di grano tenero tipo 0 “Alce Nero”; 150 gr di zucchero di canna “Alce Nero”, 250 gr di farina di cocco, latte di riso “Soloriso Alce Nero”, quanto basta; 2 cucchiai di olio extravergine di oliva “Alce Nero”, un pizzico di sale, mezza bustina di lievito per dolci.

Preparazione: riponete in una ciotola tutti gli ingredienti secchi e mescolateli bene con un cucchiaio di legno. In seguito aggiungete gli ingredienti umidi (olio e latte), senza mai smettere di mescolare. Dovete ottenere un impasto liscio ed omogeneo, ideale da poter essere lavorato con le mani.

Il lievito per dolci va aggiunto alla fine, prima di lasciar riposare l’impasto così ottenuto coperto da uno strofinaccio. Dopo aver acceso il forno a 180°, cominciate a dare la forma che volete ai biscotti (servendovi degli appositi stampi in varie forme e dimensioni). Formate dapprima una pallina, poi appiattitela con il palmo della mano. Riponete i biscotti nella teglia ad uno ad uno, avendo cura di distanziarli bene. Teneteli in forno per circa 25 minuti fino a quando non saranno dorati e cotti al punto giusto.

E che ne dite di provare la tradizionale ricetta della Carbonara senza uova? Si tratta infatti di una “finta carbonara”, ma altrettanto gustosa. Questi gli ingredienti per 2 porzioni: 150 gr di ricotta; 160 gr di spaghetti; 5 cucchiai di pecorino romano; curcuma (quanto basta); 75 gr di pancetta dolce; pepe e sale.

Procedimento: dopo aver messo a bollire l’acqua per la pasta, tostate la pancetta e mettetela da parte.

In una ciotola a parte mescolate pecorino, ricotta e curcuma, ottenendo così un impasto dal colore giallo come se ci fossero le uova. Non aggiungete sale perché c’è già il pecorino a dare sapore, mentre andate pure tranquilli con il pepe. Togliete dal fuoco gli spaghetti ancora un po’ al dente e mischiateli con la ricotta e gli altri ingredienti, aggiungendo un po’ di acqua di cottura e la pancetta. A questo punto servite in tavola e buon appetito!

Per i vegani e non, ecco la ricetta per preparare velocemente un’insalata russa senza uova! Procuratevi questi ingredienti: 2 patate bio di media grandezza; maionese veg (circa 300 gr); piselli bio (surgelati oppure freschi); 2 carote bio; peperoncino o pepe; sale integrale bio (quanto basta).

Procedimento: mettete in una pentola acqua leggermente salata e portate ad ebollizione; appena bolle versate nella pentola patate e carote dopo averle pelate. Dopo un quarto d’ora circa provate a verificare la consistenza delle carote con una forchetta.

Se sono pronte, toglietele dall’acqua e fatele raffreddare. Mettete i piselli insieme alle patate e continuate la cottura per altri 15 minuti. Verificate se le patate si sono ben cotte, se vanno bene scolate tutto e mettete a raffreddare. Il brodo vegetale potrà essere utilizzato in altri modi. Tagliuzzate carote e patate a dadini e amalgamate alla maionese, con sale e pepe a vostro piacimento.

E per finire, vogliamo proporvi le buonissime Crepes senza uova: una ricetta da leccarsi i baffi! Procuratevi: 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 250 ml di latte (anche di soia, se preferite), 1 cucchiaio di zucchero per le crepes dolci, 125 gr di farina, 1 pizzico di sale se optate per la crepes salata.

Procedimento: in una ciotola versate la farina setacciata con zucchero e sale. A questa miscela aggiungete l’olio. Dopo di che potete cominciare a versare anche il latte, continuando sempre a mescolare per evitare che si formino grumi.

Conservate in frigorifero la ciotola ben coperta per la durata di circa mezz’ora. Dopo di che versate il composto in una pentola antiaderente e fate cuocere la crepes da entrambi i lati: farcite infine a vostro piacimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...