Claudia Galanti parla dell’isola e del furto: ‘credo in Dio ma si è dimenticato di me’ COMMENTA  

Claudia Galanti parla dell’isola e del furto: ‘credo in Dio ma si è dimenticato di me’ COMMENTA  

Perchè a me. Ormai non le trovo più le risposte, le vorrei tantissimo perchè così mi metto l’anima in pace. Parole forti quelle di Claudia Galanti che in esclusiva a Verissimo ha parlato della sua breve esperienza all’isola dei Famosi ma anche del furto subito in casa mentre si trovava in Honduras.

“Credo ancora in Dio, ma Dio si è dimenticato di me” ha detto la showgirl sudamericana senza troppi giri di parole, spiegando poi che l’esperienza sull’isola è stata importante perchè, ha sottolineato,
“mi ha regalato emozioni che non trovo più nella mia vita, volevo letteralmente staccarmi da me stessa per pensare e analizzare la mia situazione che è brutta”.

Non è poi mancata un’accusa rivolta all’ex marito Arnaud Mimran in merito al quale ha detto: “Mi trovo con due figli piccoli senza il supporto del padre.

Dovevo lavorare, non ho certo lasciato i due bimbi in mezzo a una strada. Con lui ho cercato sino all’ultimo un accordo, ma non c’è stato nulla da fare.

Serve la responsabilità di un padre, i figli non si fanno e poi si mettono da parte”. Riguardo al furto invece: “Mi hanno rubato borse e gioielli.

L'articolo prosegue subito dopo

E’ tutto molto strano, un furto mirato. E’ stato assurdo tornare a casa e trovare tutto vuoto. Io non ho più risposte a nulla, è come se ci fosse un accanimento nei miei confronti”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*