Clima in Messico ad agosto - Notizie.it
Clima in Messico ad agosto
Guide

Clima in Messico ad agosto

Agosto è considerata bassa stagione per il turismo in Messico, a causa del caldo intenso e dell’umidità e anche per il fatto che è proprio nel bel mezzo della stagione delle piogge, con il rischio di tempeste tropicali e uragani sulle coste del Pacifico e dello Yucatan.

Clima in Messico nel mese di agosto

Le piogge monsoniche caratterizzano il clima in Messico nel mese di agosto, in particolare sulla Riviera Maya e sulla costa del Pacifico. Cancun sulla penisola dello Yucatan riceve una media di 150 millimetri di pioggia nel mese di agosto che però non è il mese più piovoso dell’anno (che è settembre).

Sulla Costa del Pacifico ad Acapulco è anche più umido, con una media di precipitazioni di 312 millimetri ad agosto che cadendo in piogge frequenti, pesanti e imprevedibili.

Nonostante la pioggia le località costiere del Messico sono calde e umide durante il mese di agosto, anche se le brezze raffreddano le coste di tanto in tanto.

La temperatura media massima di Cancun è di 32 ° C mentre quella minima è di 25 ° C con livelli di umidità che si aggirano attorno al 78%. Le condizioni di Acapulco, sulla costa del Pacifico, sono simili.
Città del Messico è un po ‘più fresca con una temperatura media massima per agosto di 24 ° C e l’umidità del 64%. Piove anche qui nel mese di agosto, con una piovosità media di 152 millimetri al mese.

Uragani e tempeste

Statisticamente le coste del Golfo del Messico, i Caraibi e il Pacifico sono a rischio di uragani e tempeste tropicali nei mesi di agosto, settembre e ottobre, ma dal momento che le probabilità di essere colpiti da una tempesta durante una vacanza in Messico sono limitate, molti viaggiatori decidono di rischiare e approfittare delle offerte speciali per voli e alloggi che invitano gli ospiti a visitare il Messico in questo periodo dell’anno.

La maggior parte degli hotel e dei resort hanno provato e testato piani per l’evacuazione e la sicurezza in caso di una violenta tempesta, e i viaggiatori sono invitati ad avere una buona assicurazione di viaggio che copre i costi di evacuazione, la cancellazione o l’abbreviazione della vacanza.

Se andate in Messico nel mese di agosto il calore e l’umidità vi condurranno in piscina o sull’oceano così un costume da bagno va sicuramente messo in valigia.

Abiti larghi e freschi in fibre naturali vi aiuteranno a essere a vostro agio ma avrete bisogno anche di una giacca impermeabile o di un poncho a portata di mano per gli improvvisi acquazzoni o per lo meno prendete un buon ombrello. La crema per la protezione solare è sempre vitale in Messico, il sole tropicale è pericoloso anche dietro le nuvole.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*