Clochard mostra il curriculum ai passanti, ‘vorrei lavorare’

cerca lavoro

Frederick Callison, 52enne californiano è un senzatetto atipico, non chiede soldi ai passanti, ma li prega di leggere il suo curriculum con il quale cerca lavoro. Seduto all’esterno di un negozio Smart and Final, in cambio del posto offre loro un servizio sistemando gli articoli,  così nel suo posto fisso giornaliero ha appeso un cartello “cerco lavoro” completato dal suo curriculum.

Leggi anche: La verità di Alfano sugli impiegati delle poste


Un giornalista, Michael Marteen, che si era recato con la famiglia a fare acquisti, è rimasto colpito e si è fatto raccontare la sua storia, di come perso il lavoro di cuoco a Los Angeles si sia recato a Sacramento per lavorare presso l’Esercito della Salvezza e di come questi non abbiano rispettato l’accordo costringendolo a vivere per strada ormai da due anni.

Leggi anche: Qual è il curriculum di Sadiq Khan sindaco di Londra

Grazie all’intervista e alla curiosità dei passanti, le sue foto e il suo curriculum sono finiti sul web e condivisi sui social network sono diventati virale in poco tempo.

Leggi anche: Come scrivere un curriculum vitae

Un ristorante, il PIzza Rock gli ha ora offerto un lavoro e un posto provvisorio dove vivere.

Leggi anche

Carlo Giovanelli, il principe dei salotti romani muore all'età di 74 anni
News

Carlo Giovanelli, il principe dei salotti romani muore all’età di 74 anni

L'agenzia AdnKronos ha dato la notizia della morte di Carlo Giovanelli, il principe dei salotti romani morto all'età di 74 anni. La notizia della sua morte è stata dal figlio. E' morto all'età di 74 anni a seguito di una malattia di cui soffriva da tempo. I funerali della sua morte si celebreranno martedì 27 settembre alle ore 11 presso la Basilica di San Carlo Corso. Carlo Giovanelli era discendente di una nota famiglia di ricchi e nobili veneziani.  Era nato il 14 gennaio 1942, figlio di Giuseppe e Franca Giulia. Nel 1966 si è sposato con Maria Elettra Elena [...]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*