Codice etico degli operatori dell’infanzia: responsabilità verso le famiglie

Infanzia

Codice etico degli operatori dell’infanzia: responsabilità verso le famiglie

L’operatore d’infanzia aiuta le famiglie a stare tranquille e a sentirsi benvenute nell’ambiente scolastico; ascolta le loro preoccupazioni e si assicura di rispondere a tutte le loro domande.

Conosce eventuali esigenze particolari che i loro figli possono avere e mantiene la riservatezza al riguardo. Pone domande; Scopre quali sono gli interessi dei loro bambini e indirizza il loro apprendimento su quegli interessi di base.

Mantiene una comunicazione aperta e attiva anche attraverso telefonate, riunioni e conversazioni quotidiani. Condivide lo sviluppo emotivo e cognitivo dei bambini con le famiglie.

Rispettano i valori culturali delle famiglie ed educano i loro figli di conseguenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche