Collari per cani: scopri le offerte migliori disponibili sul mercato

Collari per cani: scopri le offerte migliori disponibili

Animali

Collari per cani: scopri le offerte migliori disponibili

I migliori collari per cani: scopri le offerte
I migliori collari per cani: scopri le offerte

Scopriamo insieme perché è importante che un cane abbia il suo collare, come sceglierlo e quali sono i migliori modelli di collari per cane sul mercato.

Le attenzioni e le cure di cui ha bisogno un cane sono tante. Per essere dei buoni padroni è fondamentale conoscere tutto quel che si deve conoscere sul loro mondo. Una delle questioni da conoscere è il collare. Per chi si avvicina al mondo dei cani solo ora, per chi ha dei dubbi o per chi, semplicemente, vorrebbe qualche informazione in più, non deve fare altro che continuare a leggere. Nella nostra guida, scopriremo insieme come scegliere e quali sono i modelli migliori di collari per cani.

Collari per cani

Il primo acquisto da fare quando si prende un cane è il guinzaglio. Il secondo è il collare o la pettorina. Entrambi gli accessori hanno una funzionalità simile, ma il collare è indubbiamente l’accessorio più in voga. Come scegliere quello più adatto al vostro cane? La scelta è difficile e confondersi è facile perché sul mercato esistono modelli differenti, per colore, materiale e forma. Tuttavia, un po’ anche per delimitare il campo di scelta, il primo criterio da valutare è la tipologia.

Esistono tre tipologie diverse di collare: a strozzo, a semistrozzo e a fettuccia. Analizziamole nel dettaglio nel paragrafo che segue.

Collare a fettuccia. E’ anche detto collare a fascetta perché costituito da una fascetta che copre la circonferenza del collo del vostro cane. Si lega tramite una fibbia o un moschettone ed è facilmente regolabile in base alla dimensione del cane. Generalmente, questi collari sono realizzati in nylon, cuoio e tessuto.

Collare a semistrozzo. Il collare prende il nome dal fatto che quando il cane tira, il collare si stringe intorno al suo collo. La vita del cane, ad ogni modo, non è messa a repentaglio. E’ progettato in questo modo per una sicurezza maggiore, tant’è che il collare non stringe mai oltre ad un certo punto. Questa tipologia di collare si compone di due parti. La prima è una catena, di solito in tessuto, cuoio o nylon, con due anelli alle estremità, la seconda è una catena che passa attraverso le due estremità della prima e termina con altre due estremità su di un anello al quale viene agganciato il moschettone (o la fibbia) del guinzaglio.

Collare a strozzo. E’ realizzato in un’unica catena con due anelli alle estremità.

Uno degli anelli scorre lungo tutta la lunghezza del collare, l’altro serve ad agganciare la fibbia o il moschettone del guinzaglio. Anche questa tipologia di collare stringe quando il cane si allontana, ma mai oltre una certa misura.

Criteri di scelta

Ogni collare è progettato con lo scopo di tenere il cane al sicuro. Sulla base di questa premessa e le tipologie di collare appena descritte, come scegliere dunque quella più adatta al nostro cane?

Tessuto

Il collare a fettuccia è progettato per i cuccioli e per i cani adulti che non hanno mai avuto un collare, allo scopo di farli abituare. I collari a strozzo e semistrozzo sono progettati per i cani di taglia media e grossa, che hanno già pregresse esperienze con il guinzaglio, e che non hanno problemi di salute, come disturbi muscolari al collo, respiratori e ferite. A prescindere dalla tipologia scelta, solitamente, il collare è realizzato in cuoio, tessuto e nylon.

Gli ultimi due materiali, tuttavia, sono più morbidi e proteggono il pelo del vostro cane.

Dettagli

I collari a fascetta sono i collari con più dettagli. Se da un lato il loro è un design fashion, dall’altro evitate il tocco in più, che potrebbe appesantire il collo del cane e diventare pericoloso, sia per lui che per voi. I collari a strozzo e semistrozzo sono più robusti, ma è bene evitare l’uso continuativo. Questi collari alla lunga potrebbero stancare il cane e potrebbero diventare pericolosi qualora dovessero agganciarsi a qualcosa mentre il cane gioca o si muove.

Dimensione

Che sia a fettuccia, a strozzo o semistrozzo, il collare non dovrebbe essere né troppo stretto né troppo largo. Il collare è progettato per stringere quando il cane si allontana, ma la presa non va mai oltre una determinata misura, proprio per la sicurezza del cane. Perché la misura sia perfetta, a prescindere dalla tipologia di collare che scegliete, una volta messo al collo del vostro cane, attraverso il collare devono poter passare due dita della vostra mano.

I collari a fascetta sono meno pratici perché sarete voi a doverli regolare, quelli a strozzo e semistrozzo, invece, si regolano da sé non appena il cane li indossa. Se il vostro cane è ancora un cucciolo, il nostro consiglio è di controllare periodicamente la stretta, perché i cani crescono in fretta.

Collari LED

In tempi più recenti, vecchie e nuove case di produzione, hanno progettato dei collari luminosi, specificatamente per la sicurezza del vostro cane. Quando si porta il cane fuori per la consueta passeggiata, infatti, è importante che ogni padrone sia sereno e rilassato. I collari a LED sono stati progettati con lo scopo di rendere visibile il cane quando fuori è buio o vi è poca luce. La luce che il collare emana non mette in pericolo la salute del cane, è una luce ad intermittenza e non provoca fastidio ai conduttori delle auto. Alcuni dei collari a LED sono a batteria, i più moderni si ricaricano facilmente attraverso una comune porta USB, che sia quella del vostro laptop o del vostro computer.

Nelle confezioni troverete gli appositi cavi per il collegamento tra il collare e la porta USB.

Collari Antipulci

Non ogni padrone sembra volerli prendere in considerazione, eppure questi collari sono fondamentali per la salute del nostro cane e del nostro gatto, poiché questa tipologia di collari è progettata anche per il gatto. Ad un costo contenuto, si trovano collari antipulci funzionali, efficaci e che rispettano le caratteristiche di ogni altro collare presente sul mercato. La loro è una funzione medica, poiché tengono le pulci e le zecche lontane dai nostri amici, salvaguardando la loro salute. Alcuni dei più moderni collari antipulci sono persino catarifrangenti, per cui tengono sia alla salute che alla sicurezza dei vostri animali.

Migliori collari per cani

Nel paragrafo che segue abbiamo elencato alcuni dei migliori modelli di collari per cane. Ogni collare è progettato e realizzato da una casa di produzione specifica e diversa. I materiali utilizzati sono di alta qualità.

I collari presenti nel nostro elenco, possono essere acquistati su Amazon ed hanno una disponibilità immediata. Il costo di ogni collare è un costo contenuto e, per venirvi maggiormente incontro, abbiamo pensato di suddividere i modelli per fascia di prezzo.

Modelli superiori a 10 euro

Collare per Cane al LED

Designato per la sicurezza del cane, la luminosità del collare farà sì che il vostro cane sia visibile di notte, al mattino presto ed in ogni ambiente con scarsa visibilità. Prima di procedere con l’ordine, fate attenzione a selezionare la misura giusta per il vostro cane.

Collare per Cane al LED ed in Silicone

Il LED del collare emana tre modalità diverse di luminosità e fa sì che il vostro amico sia sempre visibile, anche al buio e negli ambienti con poca visibilità. Il collare è morbido, ma robusto allo stesso tempo. Non mette a rischio la vita del vostro cane, la luce che emana non è fastidiosa e si ricarica facilmente tramite porta USB. Anche in questo caso, nella confezione troverete l’apposito cavo per il collegamento.

Collare Antipulci per Cane

Questo collare ha una funzione medica, ovvero, serve a tenere pulci e zecche lontane dal vostro cane. Questa è la ragione per cui il collare non ha lunga durata. Del modello che vi proponiamo esistono colori diversi. Il collare è impermeabile e catarifrangente.

Collare Luminoso in Silicone per Cane

Un modello che è un’alternativa ad uno dei modelli che vi abbiamo già proposto, stessa qualità e identiche funzioni. Comodamente ricaricabile tramite porta USB, il collare è progettato per la sicurezza di cani e gatti.

Modelli inferiori a 10 euro

Collari per cani LED con USB Ricaricabile

Come per il modello precedente, questo è un collare progettato per la sicurezza del vostro cane. Visibile anche al buio, il collare è facilmente ricaricabile alla porta USB del vostro PC o a qualunque altra porta USB voi abbiate in casa. Nella confezione, troverete anche l’apposito cavo per il collegamento.

Collari Regolabili per Cucciolo di Cane

Perché è bene abituare il cane al collare sin dalla nascita, la confezione contiene 12 collarini regolabili, di diverso colore. I collari sono morbidi, ma robusti allo stesso tempo. Non sono un ostacolo per la sicurezza del vostro cucciolo e possono essere usati anche per i gattini. Questi collarini sono adatti ai cuccioli sino alle otto settimane di età.

Collari per Cani in TrioFlex

Un collare trapuntato, robusto ma comodo allo stesso tempo. Può essere indossato dal cane anche in modo permanente senza provocare alcun fastidio. Questo modello è presentato in colori diversi.

Collari per cani in Cuoio

Progettato per cani di taglia piccola e media, il collare è realizzato in cuoio. E’ resistente e non provoca fastidio al cane. Disponibile in colori diversi, i dettagli di questo collare, borchie e strass, fanno la differenza.

Modelli inferiori a 5 euro

Collari per Cani in Pelle Sintetica

Un modello più tradizionale, rigorosamente di colore nero e con borchie. La dimensione del collare può essere regolata a seconda della taglia del vostro cane. L’offerta su Amazon è imperdibile.

Collari per cani in Ecopelle

Per un cane sempre alla moda, questo è il collare che state cercando. Disponibile in diversi colori, il costo del collare è un’offerta irripetibile. Un modello tradizionale, ma un design fashion allo stesso tempo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche