Colonscopia: preparazione, cosa sapere COMMENTA  

Colonscopia: preparazione, cosa sapere COMMENTA  

colonscopia

Guida alla preparazione per la colonscopia. Come prepararsi al’esame colonscopico, quale dieta alimentare seguire sia nella colonscopia tradizionale che nella colonscopia virtuale

E’ necessario ricordare che prima di sottoporsi alla colonscopia viene dato a ciascun paziente tutta la documentazione necessaria per prepararsi al meglio all’esame che si sta per affrontare.


colonscopia preparazione all’esame

L’obbiettivo della preparazione alla colonscopia è quella di ripulire l’intestino il più possibile in modo da facilitare l’esame colonscopico il più possibile.

Tipicamente per la preparazione all’esame è necessaria l’assunzione di farmaci assieme ad un’abbondante assunzione di acqua.

colonscopia: dieta, cosa mangiare

Nei tre giorni precedenti la colonscopia è preferibile evitare di mangiare frutta e verdura o alimenti contenenti semi.


Il giorno precedente l’esame e la mattina dell’esame assumere abbondantemente liquidi tranne il latte (ad es. acqua, thè zuccherato, caffè, succhi di frutta, brodi ecc. ). Ridurre il consumo di cibi solidi.

L'articolo prosegue subito dopo

Generalmente nelle 6 ore precedenti l’esame non si possono assumere nè cibi nè liquidi.

colonscopia virtuale: preparazione

Fino a pochi anni fa preparare l’intestino per la colonscopia virtuale si faceva uso della stessa preparazione ancora oggi utilizzata per la colonscopia tradizionale.
Oggi al posto del lassativo è proposto al paziente l’assunzione per bocca di una soluzione acquosa con una piccola quantità di mezzo di contrasto iodato che serve per “marcare” le feci in modo da poterle distinguere dai tumori o dai polipi del grosso intestino.

Leggi anche

Salute

Quale acqua scegliere al supermercato

Acqua minerale in bottiglia reperibile sulle scaffalature del supermercato: ecco tutte le tipologie a seconda delle caratteristiche organolettiche, fisico-chimiche e microbiologica L’acqua è di vitale importanza per la salute umana Leggi tutto
Salute

Come curare le mani screpolate

Mani secche, screpolate e con setole: crema di cocoa butter, olio extra vergine d’oliva, olii di jojoba, di bamboo, burro di cocco e di karité: ecco come contrastare la disidratazione dell’epidermide Mani secche e screpolate? Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*