Colpita da fulmine in gravidanza, la bimba sopravvive

Cronaca

Colpita da fulmine in gravidanza, la bimba sopravvive

Una donna si trovava con il marito a guardare lo spettacolo dei fuochi d’artificio, quando ad un tratto viene colpita da un fulmine. La scarica elettrica l’ha attraversata dall’orecchio fino al pollice, mettendo a repentaglio la sopravvivenza della bimba che la donna portava in grembo. I medici sono intervenuti inducendo il travaglio per evitare complicazioni e salvare la piccola Kimberly, che per fortuna ha visto la luce.

Kimberly oggi ha un anno e mezzo, e purtroppo ha riportato alcune conseguenze in seguito al fulmine che ha colpito sua mamma: fa fatica a digerire, non riesce a stare seduta normalmente, e avendo subito danni neurologici ha bisogno di terapie costanti per condurre una vita normale come tutti i bimbi della sua età. Il papà e la mamma l’hanno soprannominata “Flash Gordon” a causa del fatto che ha sempre i capelli rizzati in testa per l’elettricità statica.

1 / 2
1 / 2
1128
article-2690604-1F9D124300000578-672_634x526

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche