Colto da infarto sul Freccia Rossa: muore dopo 40 minuti d’agonia COMMENTA  

Colto da infarto sul Freccia Rossa: muore dopo 40 minuti d’agonia COMMENTA  

20121118-092540.jpg

Torino – Un uomo di 56 anni è morto lo scorso giovedì in seguito a un infarto. L’uomo è stato colto da malore a bordo di un treno Freccia Rossa.

Io cinquantaseienne era salito alla stazione di Torino Porta Susa. Poco dopo la partenza del treno è stato colto da infarto. L’uomo è rimasto agonizzante sul treno per 40 minuti, il tempo necessario per raggiungere la stazione di Rho Fiera, dove lo attendeva un’ambulanza.

L’uomo è morto durante il trasporto in ospedale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*