Coma lavare una parrucca di capelli veri

Guide

Coma lavare una parrucca di capelli veri


Le parrucche di capelli veri stanno diventando un accessorio diffuso: hanno il vantaggio di sopportare il calore per metterle in piega, mentre quelle sintetiche si sciolgono. Le parrucche di capelli veri costano di più, ma sembrano più naturali e sono di qualità elevata. Per prendersi cura di una parrucca di questo tipo, trattala come tratti i tuoi capelli. Con un poco di attenzione durerà degli anni.

Istruzioni

1

Togli con un pettine eventuali nodi. Prima di lavare la parrucca, assicurati che non ce ne siano. Utilizz l’apposita spazzola o pettine per parrucca.
2

Riempi un lavabo con acqua fredda o acqua tiepida. Aggiungi una piccola quantità di shampoo. Un tappo completo è sufficiente. Metti la parrucca in acqua e lasciala per alcuni minuti.

3

Massaggia la parrucca con lo shampoo. Agitala nell’acqua delicatamente. Strizzala piano e risciacquala con acqua fredda.
4

Riempi il lavandino con acqua fredda e aggiungi il balsano. Ancora, è necessario poco. Un tappo completo è sufficiente. Metti la parrucca in acqua e lasciala per cinque minuti. Muovi la parrucca nell’acqua.
5

Sciacqua la parrucca in acqua fredda. Premi via, delicatamente, l’acqua in eccesso. Appendila ad asciugare o appoggiala su un supporto per parrucca. Se utilizzi un asciugacapelli, posizionalo su un livello basso di calore. Puoi mettere in piega la parrucca con piastra, bigodi o creme una volta che si asciuga.

Consigli:

Riponi la parrucca con una retina per capelli o su un supporto per parrucca. Lavala dopo averla messa da 8 a 12 volte o se si sporca.

Non lavare la tua parrucca troppo spesso o non durerà a lungo. Non strofinare la parrucca quando le fai lo shampoo. Questo crea dei grovigli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...