Come accelerare l’abbronzatura COMMENTA  

Come accelerare l’abbronzatura COMMENTA  

Ci sono molti modi per ottenere una favolosa abbronzatura, sia naturali che artificiali; ed esistono anche metodi che aiutano a velocizzare l’abbronzatura naturale, la quale offre il vantaggio di poter assorbire tutte le benefiche vitamine derivanti dai raggi solari.

Leggi anche: Coppertone: due nuovi prodotti per la tintarella

Ecco alcune semplici istruzioni da seguire:

  1. Abbronzatevi durante le ore più propizie, ossia dalle 11 alle 16. Se scegliete di abbronzarvi quando il sole è più forte, e cioè quando si trova direttamente sopra la vostra testa, vi abbronzerete più velocemente.

    Attenzione però, soprattutto se siete di carnagione chiara: potreste facilmente scottarvi in una sola mezz’ora.

  2. Controllate l’indice UV della giornata. Più alto è l’indice, più l’abbronzatura è veloce.

    L’indice UV si può trovare su siti quali weather.com, digitanto il CAP della vostra località. Se siete seriamente intenzionati ad abbronzarvi velocemente, l’indice dovrebbe essere almeno 6.

  3. Applicate un olio per l’abbronzatura prima di esporvi ai raggi del sole.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Questo proteggerà il livello d’idratazione della vostra pelle. La maggior parte degli olii resta a lungo sulla pelle, quindi anche quando rientrerete, la vostra abbronzatura progredirà senza che voi ve ne accorgiate.
  4. Posizionatevi strategicamente rispetto al sole. Per velocizzare l’abbronzatura, dovete assicurarvi che il sole vi colpisca nell’angolo con impatto maggiore.  Guardate a terra dove viene proiettata la vostra ombra, quindi posizionatevi in modo da essere perfettamente in linea con la vostra ombra. Più il sole picchia forte, più vi abbronzerete.

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*