Come adattarsi al fuso orario COMMENTA  

Come adattarsi al fuso orario COMMENTA  

Che sia per affari o per piacere , un viaggio in zone con un fuso orario diverso dal vostro può essere nocivo per le vostre abitudini di sonno . Leggete i nostri consigli per superare il prima possibile questo problema così da avere più energia per godervi il vostro viaggio.

Istruzioni:

  1. Regolate il vostro orologio con l’ora esatta del luogo in cui state andando appena prima di partire.
  2. Se nel luogo in cui vi state dirigendo è già notte allora dormite in aereo, se necessario prendete qualcosa per favorire il sonno.
  3. Resistete alla tentazione di dormire appena arrivate, fate lunghe passeggiate all’aria aperta, la luce naturale vi aiuterà a ripristinare il vostro orologio biologico.
  4. Anche se non vi sembra di avere sonno andate comunque a dormire in base all’ora locale.
  5. Prendete della melatonina, alcuni studi hanno rivelato che essa aiuta a ripristinare l’orologio biologico.

    Leggi anche: Cosa sono i Massage Parlor

    Seguite le istruzioni che trovate sulla bottiglietta.

  6. Anche se non vi sembra di avere fame fate comunque i pasti in base all’ora locale. Prima agite come se foste del luogo prima vi abituerete al cambio d’ora.

Consigli e avvertenze:

Bevete molti liquidi.

Leggi anche: Come si guida a Londra

Se dovete rimanere svegli mangiate molti cibi proteici se invece dovete cercare di dormire mangiate cibi ad alto contenuto di carboidratei che vi aiuteranno a rilassarvi e a dormire.

Leggi anche

come-fare-sopracciglia-ad-ali-di-gabbiano
Guide

Come fare sopracciglia ad ali di gabbiano

Danno armonia a tutto il viso, eppure spesso vengono trascurate: le sopracciglia tornano protagoniste grazie alle star che adottano lo stile ali di gabbiano Sono molto di moda, piacciono, ma non sono adatte a tutti i volti. Sono le sopracciglia a forma di ali di gabbiano, che esaltano il magnetismo dello sguardo femminile, ma che non stanno bene a chiunque: il primo passo da fare prima di intervenire sulla “cornice” dei nostri occhi, infatti, è quello di chiedere un consiglio ad un esperto, possibilmente un estetista che ci sappia indicare con sincerità la soluzione più adatta ai nostri lineamenti. Ottenuto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*