Come addensare di nuovo la panna montata

Guide

Come addensare di nuovo la panna montata

Per fare la panna montata dovete usare una panna che abbia un contenuto di grasso relativamente alto, poiché esso permette alla panna di addensarsi e di espandersi. Montando la panna si fa entrare dell’aria che forma delle piccole bolle a cui aderiscono le molecole di grasso. Le proteine e il lattosio della panna si uniscono all’aria e al grasso, rendendo la panna spumosa. Dopo un certo periodo di tempo le bolle di aria iniziano a scoppiare e la panna montata si scompone, tornando ad essere liquida.

Istruzioni

1 Mettete la pana che volete rendere di nuovo densa in una ciotola che avrete prima fatto raffreddare in frigo. È importante mantenere la panna il più possibile fredda.

2 Mescolate delicatamente la panna con un cucchiaio freddo. Questo permette di amalgamare i costituenti della panna, poiché possono essersi separati dall’ultima volta che l’avete montata.

3 Aggiungete un paio di cucchiai di panna fresca nella ciotola e mescolate.

Sebbene questo non sia essenziale, aiuta il processo di riaddensare.

4 Impostate lo sbattitore elettrico su una velocità bassa. Accendetelo e iniziate a montare la panna. Aumentate la velocità e sbattete fino a che la panna inizia ad addensarsi. Versate gradualmente 2 cucchiai di zucchero a velo mentre continuate a mescolare.

5 Sbattete ad alta velocità fino a che la panna è di nuovo densa. Mettete poi di nuovo la panna in frigo fino all’utilizzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...