Come addensare lo sciroppo di caramello COMMENTA  

Come addensare lo sciroppo di caramello COMMENTA  

Lo sciroppo e la salsa al caramello spesso sono usati per guarnire i dolci, il gelato o le torte. Sebbene lo sciroppo al caramello si addensi raffreddando, a volte può risultare troppo liquido per essere utilizzato. Ci sono alcune tecniche per addensare sia lo sciroppo al caramello fatto in casa che quello acquistato.


Salsa al caramello

Istruzioni

1 Usate una proporzione di1 cucchiaio di amido di mais e 2 cucchiai di panna per ogni tazza di caramello.

2 Unite poi l’amido di mais e la panna in una piccola terrina e mettete da parte. Versate lo sciroppo di caramello in una pentola

3 Fate scaldare lo sciroppo su fuoco basso fino a che il caramello è caldo e fluido. Mescolate lo sciroppo con un cucchiaio di legno.


4 Lentamente versate la mistura di panna e amido nello sciroppo di caramello. Sbattete la mistura con una frusta, assicurandovi di amalgamare bene.

5 Rimuovete la pentola dal fuoco e continuate a mescolare per alcuni minuti, in modo che lo sciroppo non si attacchi al fondo della pentola.


6 Lasciate raffreddare completamente lo sciroppo prima di giudicarne la densità, poiché il caramello si addensa una volta freddo. Ripetete il procedimento se avete bisogno di una densità maggiore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*