Come addestrare il proprio cane COMMENTA  

Come addestrare il proprio cane COMMENTA  

L’addestramento deve essere breve, per non annoiare o stancare il vostro migliore amico, ma regolare (va ripetuto almeno una volta al giorno)

L’addestramento del cane va effettuato in una zona tranquilla, lontano da distrazioni come altri animali o persone (evitiamo quindi il parco e preferiamo l’interno di casa)

La lezione di addestramento dovrebbe terminare prima che il cane si sia stancato affinché al nostro amico rimanga la voglia di sottoporsi alla prossima lezione che aspetterà con gioia. E’ quindi importante che le prime lezioni di addestramento non superino i 5 minuti e si allunghino solo man mano che la motivazione del cane crescerà (quando avrà capito che la lezione significa anche ricevere una ricompensa golosa, avrà voglia di ‘imparare’ al più presto). Mai continuare la lezione di addestramento per più di mezz’ora ininterrotta.

Leggi anche: Addestramento per cani e cuccioli

Utilizzare solamente la tecnica di addestramento con rinforzo positivo: il cane va premiato con un piccolo premio ogni volta che risponde correttamente ad un comando. Va premiato anche se obbedisce solo parzialmente per essere indirizzato verso la reazione giusta. Il cane capirà velocemente come funziona il gioco.

Leggi anche: Addestramento di obbedienza per cani

Il cibo da utilizzare come premio deve essere veramente un premio speciale e non la pappa che riceve usualmente ai pasti. Munitevi allora di piccoli pezzetti di wurstel, formaggio o snack per cani.

Il premio goloso deve essere uno stimolo a continuare l’addestramento: i bocconcini devono essere quindi tanti ma piccoli in modo da non saziare il cane e mantenerlo interessato a continuare la lezione

Mai spazientirsi o insistere: ricominciare con pazienza l’esercizio da capo se il cane non obbedisce

Mai sgridare il cane quando sbaglia l’esercizio. Ignorare con pazienza l’errore è già per il tuo amico una punizione che si contrappone al premio che arriva dopo ogni piccolo successo.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

openofficeportable
Guide

Come ottenere OpenOffice gratis per Windows 10

Ecco la procedura che dobbiamo eseguire per effettuare il download di Openoffice in modo totalmente rapido e senza sostenere alcun costo. OpenOffice è una delle suite migliori per la videoscrittura e il calcolo. Costituisce davvero una valida alternativa se non si dispone della suite Microsoft Office, soprattutto perchè compatibile con i principali sistemi operativi di uso corrente come Windows, Mac OS X e Linux, e in generale, ci consente di poterne fare un uso analogo a quello che possiamo normalmente fare con i software di casa Microsoft. La suite contiene una applicazione per la videoscrittura davvero molto valida e di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*