Come addestrare un pappagallino ondulato

Guide

Come addestrare un pappagallino ondulato

I pappagallini ondulati sono dei piccoli e curiosi uccelli che hanno un talento nel padroneggiare compiti semplici e imparare a parlare – sebbene i maschi siano più inclini a parlare delle femmine. Quando addestrate un pappagallino ondulato, sia che vogliate che risponda ai comandi o che vogliate insegnarli a parlare, ricordate che ci vorranno più di pochi minuti prima che capisca cosa volete da lui. Abbiate aspettative ragionevoli per il vostro pappagallino ondulato, siate pazienti e fate le cose lentamente, sapendo che imparerà attraverso la ripetizione. In più, cibo e affetto sono buoni modi per incoraggiare un pappagallino a imparare.

Lento e breve

Non cercate di fare le cose troppo velocemente quando addestrate la vostra cocorita. Fate le cose lentamente e permettete al pappagallo di abituarsi all’idea di lavorare con voi. Parlategli con voce tranquilla e calma, e iniziate con semplici esercizi che costruiscano la fiducia, come averlo sul vostro ginocchio. Le sessioni devono essere brevi. Nikki Moustaki scrive che parecchie sessioni d’allenamento giornaliere dai 10 ai 15 minuti saranno più facili per entrambi, piuttosto che una lunga sessione.

Ripetere e ripetere ancora

Ripetizione e costanza sono essenziali per addestrare un pappagallino. Eseguite attraverso il comando vocale e incoraggiate la risposta corretta più e più volte – fino a quando il pappagallino risponde in maniera corretta e appare a suo agio nel farlo. Se state lavorando sull’insegnarli a salire sul vostro dito, per esempio, offritegli il vostro dito mentre dite il comando “su” o “sali”. Se non risponde, battete gentilmente il vostro dito sulla sua pancia e ripetete il comando. Anche dopo che inizia a rispondere immediatamente, continuate a praticare il comando e la risposta, così da avere confidenza con la tecnica.

L’efficacia della corruzione

Del miglio è un trattamento gustoso che potete riservare per le sessioni di addestramento. Offriteglielo quando risponde ad un comando nel modo corretto, come posizionarsi sul vostro dito senza volar via. Anche l’adulazione è un modo efficace. Lodatelo con voce calma, dicendogli quanto è bravo e intelligente quando fa le cose giuste.

Formazione per parlare

Se la novità di condividere la vostra casa con una specie differente che parla la vostra lingua è stato il motivo che vi ha portato ad adottare una cocorita, molto del vostro tempo d’addestramento sarà speso insegnandoli a parlare. Sono state usate tante tecniche ma il miglior modo per insegnare a un pappagallino ondulato a parlare è lo stesso utilizzato con i bambini: parlargli. Augurategli il buongiorno quando si sveglia e ditegli notte quando coprite la sua gabbia la sera. Ditegli i nomi degli oggetti che gli mostrate, come “palla”, “gatto” e “mela”. Tendete l’orecchio per sentire il vostro pappagallino che inizia a parlare, e rispondetegli o dategli ciò che vi chiede.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...