Come addobbare la cucina per una comunione COMMENTA  

Come addobbare la cucina per una comunione COMMENTA  

addobbo-comunione
La Prima Comunione è qualcosa di veramente importante nella vita di un bambino, in tale occasione quindi la famiglia di chi riceve la Prima Comunione deve organizzare una bella festa. Tutto questo per rendere tale evento qualcosa di unico e di indimenticabile. Se avete deciso di festeggiare la Prima Comunione di vostro figlio a casa, cercheremo di darvi qualche utile consiglio su come addobbare la cucina per la comunione. Non dovrete ricorrere al ristorante o al catering, ma potrete organizzare tutto da soli, basta solo avere un po’ di pazienza e di buona volontà.

Leggi anche: Parte il Natale in Rinascente

Dovrete organizzarvi per tempo e stilare una minuziosa lista su tutto quello che è da fare, dovete curare ogni particolare e non lasciare niente al caso. Dovrete fare uso di addobbi, in genere essi devono rispettare dei precisi parametri estetici. Per iniziare cominciate dai piatti e dai bicchieri, a meno che non siano pochi gli invitati, il consiglio è quello di usare quelli usa e getta. Poi potrete mettere a disposizione tante cannucce colorate, dei mini hamburger o panini e un’alzatina per dolcetti.

Leggi anche: Cos’è il tema del matrimonio?

L’idea semplice per le posate può essere la seguente: mettete dei vasi in terracotta dipinti nel vostro colore preferito e che riesca a rispettare certi parametri estetici. Poi ovviamente dovranno essere presenti addobbi di fiori: tutto insomma deve contribuire a rendere unica la festa.

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*