Come addomesticare un pappagallino COMMENTA  

Come addomesticare un pappagallino COMMENTA  

Quando si addomestica un pappagallino, ci vuole un sacco di tempo e pazienza. Per addomesticare un pappagallino, è necessario sviluppare un legame di fiducia tra voi e il vostro animale domestico. Ricorda che sei più grande di un pappagallino, ed è possibile che si senta minacciato dalle vostre dimensioni. il vostro pappagallino può diventare uno dei tuoi più cari amici in poco tempo. Continuate a leggere per imparare a domare un pappagallino.

Istruzione

1 Iniziate le sessioni di allenamento con 10 sessioni di 15 minuti al giorno. Questi saranno gli strumenti per la costruzione di un legame di fiducia tra voi e il vostro uccello.


2 Visita la gabbia circa alla stessa ora ogni giorno. Parla a bassa voce, e lasciare la mano davanti alla gabbia in modo che lui o lei può vedere. Parla a voce molto bassa, come se parlassi ad un bambino o bambino.


3 Iniziare lentamente aprendo la porta alla gabbia del vostro pappagallino dopo circa 4-7 giorni di solo parlare con il vostro uccello. In un primo momento il pappagallino può avere paura, ma con il tempo e la vostra fiducia, lui o lei inizierà lentamente ad aprirsi. Iniziate semplicemente lasciando la mano nella gabbia senza realmente metterla vicino l’uccello. L’idea è quella di lasciare il vostro pappagallino che si abitua ad avere la mano nella gabbia.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Offrite al vostro pappagallino miglio o verdure a foglia verde bagnata. Provate questo trucco dopo circa altri 4-7 giorni che avete lasciato la mano nella sua gabbia. Con un po’ di tempo e pazienza, il pappagallino alla fine dovrebbe venire alla tua mano per prendere il cibo.

5 Tenere la mano vicino al vostro pappagallino, una volta che lui o lei ha imparato a fidarsi di voi. Prendete il vostro dito e tenerlo sotto al basso addome e cercare di farlo sedere sul dito. Il pappagallino può avere paura in un primo momento e andare via. Lasciate che il pappagallino decide da sé quando si siederà sul vostro dito. Parla a bassa voce al pappagallino quando si siede sul vostro dito.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*