Come affettare una cipolla senza piangere - Notizie.it

Come affettare una cipolla senza piangere

Guide

Come affettare una cipolla senza piangere

Non permettete che le cipolle abbiano la meglio su di voi. Queste verdure pungenti, sia, rosse, che bianche o gialle, contengono solfuro che tu rilasci nell’aria quando le tagli o affetti. Il solfuro irrita gli occhi che per eliminare l’irritante cominciano a lacrimare. Salva i tuoi occhi imparando ad affettare una cipolla senza piangere. Prova le varie tecniche finché non trovi quella adatta a te.

Istruzioni

  1. Metti la cipolla in freezer per 10 minuti prima di tagliarla.
  2. Tienila in ammollo prima di affettarla.
  3. Usa un coltello affilato che tagli di netto la cipolla. Evita le lame poco affilate, che rilasciano più solfuro dalla cipolla.
  4. Non rimuovere la radice della cipolla fino all’ultimo. Poichè questa parte contiene la concentrazione più alta di solfuro, i tuoi occhi si irriteranno di meno se tagli prima il resto della cipolla.
  5. Taglia la cipolla in una stanza ben ventilata.
  6. metti una candela vicino al tagliere, il calore attrarrà i vapori della cipolla.
  7. Respira con la bocca invece che con il naso mentre tagli le cipolle.
  8. Copri gli occhi con degli occhialini protettivi o una maschera da snorkel.
  9. Impara le giuste tecniche per tagliare in modo da affettare le cipolle velocemente e in sicurezza.

Consigli e avvertimenti

Usa un mixer quando ti servono cipolle tagliate o affettate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*