Come affrontare la paura di volare COMMENTA  

Come affrontare la paura di volare COMMENTA  

La paura di volare, talvolta definita aerofobia, è la paura di trovarsi in un aereo, elicottero, mongolfiera; in poche parole su qualsiasi oggetto che voli. Qualche volta è dovuta alla paura delle altezze, per cui spesso una persona è spaventata anche dalle giostre o dalle scale. Sapere come superare la tua paura di volare ti darà l’opportunità di goderti i tuoi  viaggi, le giostre e qualsiasi altra attività che implichi l’altezza.


ISTRUZIONI

1) Prenota un appuntamento da un esperto specializzato in fobie.

2) Cerca dei dati riguardanti i viaggi in aereo e comparali con statistiche riguardanti viaggi in macchina o con altri mezzi; oppure con statistiche riguardanti tipi di morte, ad esempio di cancro. Questo ti aiuterà ad avere una prospettiva accurata della sicurezza dei viaggi in aereo.


3) Visita un aeroporto o una pista di atterraggio. Non devi per forza entrare, ma semplicemente appoggiarti al cofano della macchina e guardare gli aeroplani decollare e atterrare. Questo ti aiuterà a renderti conto del veicolo su cui viaggerai. Fallo un paio di volte al mese per abituarti gradualmente ai suoni, odori e viste associati ai viaggi in aereo.


4) Comincia col fare un viaggio corto: un volo di 20 minuti ti aiuterà a guadagnarti un po’ di esperienza dopo esserti abituata alle viste, suoni e odori associati ai voli in aereo. Vai con un amico che possa aiutarti.

L'articolo prosegue subito dopo


SUGGERIMENTI E AVVERTIMENTI

Prova a vedere se il tuo terapista ti può consigliare qualche tranquillante per il volo.

Datti tempo, e spingiti solo per quanto riesci. Superare una fobia richiede tempo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*