Come aggiungere B17 alla vostra alimentazione COMMENTA  

Come aggiungere B17 alla vostra alimentazione COMMENTA  

La vitamina B17, altrimenti nota come Laetrile, viene considerata utile nella lotta contro il cancro e l’anemia falciforme, che sono stati collegati a un deficit di B17, può uccidere le cellule tumorali senza danneggiare le cellule normali e sane. La B17 non è ancora disponibile in forma di supplemento, in quanto non è stata approvata dalla Food and Drug Administration, quindi, l’aggiunta di B17 alla vostra dieta comprende la scelta di mangiare determinati cibi benefici.

Leggi anche: Come cambiare targa su Telepass Family


Quello che vi serve

albicocche

hummus

mandorle amare

istruzioni

1 Mangiare albicocche. Si tratta di un frutto dolce e succoso. I vantaggi della B17 nel nocciolo di albicocca, quindi mangiare il seme di albicocca. Mangiare semi di albicocca almeno due o tre volte alla settimana è l’ideale.


2 Incorporare i ceci nella vostra dieta. I ceci sono una fonte abbondante di vitamina B17. L’hummus, che è costituito da ceci, è una base nella cucina del Medio Oriente.


3 Prova le mandorle amare. Hanno, come il loro nome suggerisce, un sapore amaro, quindi non sono gustose come le mandorle dolci. Mangiarle una o due volte alla settimana per aggiungere B17 alla vostra dieta.

L'articolo prosegue subito dopo

Se avete difficoltà a mangiarle, mescolarle con le mandorle dolci.

Leggi anche

Salute

Brufolo sul pene: cause e rimedi veloci

Problemi di acne allo scroto ed al glande? Ecco una guida per conoscere tutte le tipologie di brufoli, le cause ed i possibili rimedi per contrastarne l'insorgenza Con l’adolescenza e la fase di maturazione sessuale capita molto spesso che si formino brufoli in varie zone, le più colpite sono il viso, collo, schiena ma ci sono certe parti come quelle intime che possono essere colpite da forme di acne più o meno grave. Agli uomini può succedere, più frequentemente di quanto si possa pensare che sul pene compaiono brufoli, un primo pensiero appena compaiono punti rossi sul glande o sullo Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*