Come aggiungere un USB Hub a quattro porte su Windows 7 COMMENTA  

Come aggiungere un USB Hub a quattro porte su Windows 7 COMMENTA  

Tre o quattro porte USB pre-installate a volte non bastano per accogliere le periferiche necessarie da collegare al vostro computer. È possibile risolvere questo problema con l’aggiunta di quattro porte USB hub. L’hub permette di collegare altri quattro dispositivi USB supportati da un computer. Quattro porte hub USB sono plug-and-play per natura, quindi non c’è nessuna installazione speciale necessaria per utilizzare il dispositivo con il sistema operativo Windows 7.



Istruzioni:

1. Accendere il computer e liberare una porta USB. Cliccare l’icona “Rimozione sicura dell’hardware” nella barra delle applicazioni di Windows 7. Questo spegne il dispositivo. Scollegare il dispositivo dalla porta quando richiesto.


2. Collegare l’hub USB alla presa di corrente. Questo non è necessario per tutti gli hub USB. Molti hub sono alimentati dalla connessione al computer.


3. Inserire il connettore USB all’hub USB nella porta USB del computer. Windows 7 permetterà di riconoscere e installare i driver necessari per configurare le porte USB.

L'articolo prosegue subito dopo


4. Collegare le periferiche, come ad esempio un mouse, un lettore MP3 o una fotocamera digitale alle porte dell’hub USB.

Note:

Potrebbe essere necessario spegnere il computer, aprire il case e inserire l’hub in una porta di espansione per i modelli che sono stati progettati per l’installazione all’interno del computer. Accendere il computer e farlo riconoscere l’hub USB. Ogni caso del computer è aperto in modo diverso. È possibile aprire più svitando un pannello da un lato del case.

Leggi anche

matteo achilli
Tecnologia

Intervista a Matteo Achilli: Egomnia, startup e dubbi

Matteo Achilli è un imprenditore italiano di 25 anni che nel 2012 ha fondato Egomnia, una piattaforma per chi cerca e offre lavoro. Appena ventenne, si è conquistato la copertina di Panorama Economy, che lo ha battezzato l’ “Italian Zuckerberg”. A distanza di 5 anni la società non decolla, le polemiche invece spiccano il volo. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*