Come aiutare il flusso della saliva COMMENTA  

Come aiutare il flusso della saliva COMMENTA  

La saliva fa scorrere fuori dalla bocca detriti e batteri, prevenendo lo sviluppo di infezioni gengivali e il danneggiamento dei denti. La saliva inoltre facilita il masticamento e la deglutizione dei cibi.

Tuttavia qualche volta le ghiandole salivari non producono abbastanza saliva. La secchezza della bocca può verificarsi a causa di farmaci, dell’età, di infezioni alle ghiandole salivari o di altre malattie.

Casi cronici o gravi di secchezza della bocca dovrebbero essere valutati da un medico o un dentista, ma si possono prendere provvedimenti per dare sollievo a casi più lievi e per stimolare il flusso della saliva.

Cose necessarie:

  1. Cibi umidi
  2. Caramelle dure
  3. Gomme senza zucchero

Istruzioni:

  1. Bere dagli 8 ai 12 bicchieri d’acqua al giorno per lubrificare la bocca.

    Bere durante i pasti può anche rendere più confortevole la deglutizione e il masticamento.

  2. Mangiare cibi umidi, come frullati, cereali caldi, passate di verdure o zuppe.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Evitare i cibi duri o secchi, che potrebbero essere difficili o dolorosi da mangiare.
  3. Succhiare caramelle dure al gusto di agrumi o masticare gomme senza zucchero per stimolare la produzione di saliva.

Suggerimenti e avvertimenti:

  1. Spazzolare i denti due volte al giorno e sciacquare la bocca prima e dopo i pasti. I batteri si accumulano più facilmente nella bocca quando non si produce abbastanza saliva. 
  2. Consultare il medico o il dentista se i sintomi sono gravi, se non scompaiono entro qualche giorno o se sono accompagnati da altri sintomi, come febbre, dolore facciale o gonfiore.
  3. Non bere caffeina, non fumare, non bere alcolici o mangiare cibi speziati, tutte cose che peggiorano la secchezza della bocca. Inoltre bisognerebbe evitare colluttori che contengono alcol.

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*