Come aiutare la forfora del gatto COMMENTA  

Come aiutare la forfora del gatto COMMENTA  

Se soffrite di allergia alla forfora di gatto, essa può causarvi dei problemi. Tenendo la forfora del gatto sotto controllo potrete limitare gli effetti negativi sulla salute, mantenendo pulita la casa e assicurandovi che la pelliccia del gatto resti morbida e pulita.

Leggi anche: La TV degli animali


Forfora di gatto

Istruzioni

1 Spazzolate il gatto ogni giorno con una spazzola adatta. Utilizzate una spazzola rigida per i gatti a pelo corto, una in metallo per i gatti a pelo lungo. Se soffrite di allergia alla forfora di gatto, fatelo spazzolare da un’altra persona.

Leggi anche: Macef 2010 ama gli animali


2 Lavate il gatto una volta a settimana. Mettete circa 6 cm di acqua tiepida nel lavandino e mettetevi dentro il gatto con delicatezza. Bagnate la pelliccia con la mano. Strofinate uno shampoo ani-forfora per gatti sul pelo dell’animale e poi sciacquate con acqua calda. Asciugate con un asciugamano.


3 Bagnate un panno di carta e strofinatelo sulla pelliccia del gatto una volta al giorno. Questo permetterà di rimuovere i peli persi e le particelle di forfora.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Mantenete la casa pulita evitando un accumulo di forfora. Passate l’aspirapolvere su pavimento e tappeti, anche una volta al giorno. Spolverate i mobili e tutte le superfici su cui cammina il gatto.

Leggi anche

Come fare pudding con avena: ricetta
Guide

Come fare pudding con avena: ricetta

In Inghilterra è ormai un must il pudding ma se avessimo voglia di fare il pudding con l'avena per colazione? Ecco alcune idee La colazione più gettonata in Inghilterra è sempre stato il pudding, compagna anche di vari dessert invernali e molto squisiti. Dolce tradizionale anche nel periodo natalizio. Molte sono le ricette che si possono trovare per fare vari pudding, a seconda dell'occasione anche. Ma vediamo come preparare il pudding con l'avena per la prima colazione. La preparazione del pudding richiede abbastanza tempo ed essendo già difficile svegliarsi di prima mattina solo per preparare la colazione, passa la voglia Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*