Come aiutare un bambino che ha paura di volare COMMENTA  

Come aiutare un bambino che ha paura di volare COMMENTA  

Ci sono bambini avventurosi che amano volare e poi ci sono i bambini che hanno paura dell’ignoto. Una grande cabina metallica pressurizzata, che galleggia in aria è sufficiente a spaventare anche gli adulti.

Istruzioni

Cosa ti serve:

•        Libri per bambini

•        Video

•        Video giochi

•        Lettore MP3

•        Puzzle

•        Aeroplanino giocattolo

•        Snacks

•        Peluche

•        Coperta

•        1

Compra al tuo bambino un aeroplano giocattolo prima del viaggio e digli quanto è divertente volare. Se dici solo al bambino che presto dovrà volare su un aereo la sua immaginazione vagherà e potrebbe trasformarsi in paura. Invece, riempi la sua immaginazione con immagini di quanto è bello volare. Acquista libri per bambini sugli aerei con le foto e raccontagli la tua personale – e positiva- esperienza di volo.


•        2

Non parlare al bambino dei pericoli di volare. E’ quasi sempre preferito mettersi al loro livello e dire loro la verità. In questo caso, metti via la saggezza. Se però è lui ad insinuare il dubbio, digli che  l’aereo è sicuro e non cadrà. Se il bambino ha una vaga idea dei pericoli, la sua immaginazione può evocare il peggio e questo potrebbe portare ad ansia.


•        3

Tienilo occupato da quando sale sull’aereo. Come ogni genitore sa, l’attenzione di un bambino è breve. Tenendo questo in mente, porta vari giocattoli e giochi per tenere il bambino lontano dalla paura. Distrailo con un  film o con i videogiochi, offrigli puzzle o colori. Proponigli  attività interessanti che il tuo bambino ama.


•        4

Leggigli un libro. Porta il suo libro preferito e  un libro nuovo che  non ha mai letto. La lettura può anche farlo addormentare.

•        5

Porta un oggetto “di conforto” amato dal bambino. La maggior parte di loro hanno un animale di pezza o una coperta che amano. E’ una sicurezza aggiuntiva  e lo aiuterà con le paure. Anche questo oggetto potrebbe aiutarlo ad addormentarsi.

L'articolo prosegue subito dopo


•        6

Porta uno spuntino. Molte compagnie aeree hanno ridotto il servizio di ristorazione a meno che il volo sia internazionale. I bambini sono anche i palati più esigenti e spesso non gli piace il cibo che viene offerto. Da tre a cinque ore può essere un tempo lungo per stare senza cibo. I bambini, come gli adulti, sono scorbutici quando hanno fame. Quando sono di cattivo umore è più facile che la paura prenda il sopravvento.

Consigli

•        Porta un dolce che il bambino ama per premiare il buon comportamento. Una golosità lo aiuta anche a dominare la paura.

•        Non perdere mai la pazienza e non sgridare  un bambino spaventato su un aereo. Questo gli darà solo un’altra cosa da temere.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*