Come allestire un matrimonio in stile anni ’20 COMMENTA  

Come allestire un matrimonio in stile anni ’20 COMMENTA  


Un matrimonio in stile anni ’20 renderà memorabile il giorno del vostro matrimonio. Fate vestire il corteo nuziale con abiti che ricordano il Grande Gatsby, tipici di quegli anni. Scegliete una scala di colori sobria e fresca di bianco e nero art deco, accentuata con tocchi di rosso e di argento. Organizzate un matrimonio anni ’20 di sera e ballate tutta la notte, accompagnati dal suono dei classici jazz.


Istruzioni

Il tema nuziale anni ’20

1 Comprate degli abiti “flapper” nei negozi vintage o di abiti usati. Se non riuscite a trovare un abito in condizioni decenti, commissionatene una riproduzione per l’abito da sposa e quello delle damigelle.


2 Aggiungete il tocco finale al vostro abbigliamento nuziale con un cappellino di pizzo e una borsetta con le perline, anziché il tradizionale bouquet floreale.


3 Fate vestire lo sposo e i suoi testimoni con eleganti smoking neri e boutonnière di rose rosse.

4 Arrivate in stile alla cerimonia e al ricevimento, a bordo di una classica Ford Modello A.

L'articolo prosegue subito dopo


Il ricevimento nuziale in stile anni ’20

1 Apparecchiate i tavoli degli ospiti con delle tovaglie bianche sopra una base nera. Aggiungete tovaglioli rossi in ciascun posto.

2 Mettete un semplice bouquet di rose rosse in vasi argentati, per creare un centrotavola classico.

3 Tenete un elegante aperitivo con antipasti caldi e freddi, serviti da camerieri in smoking.

4 Fate seguire l’aperitivo da una cena formale seduti a tavola, con un classico menù degli anni 20, come petto di pollo a la Rose e la sempre popolare insalata Waldorf.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*