Come allevare un criceto

Guide

Come allevare un criceto

Scegliere criceti di razza non è una decisione che qualcuno dovrebbe fare alla leggera. Ci vuole un sacco di lavoro e può avere risultati tragici, se non allevato correttamente. In questo articolo si assumerà sapete le basi di cura criceto. Se non si ha dimestichezza con i principi fondamentali di cura di un criceto, allora non siete pronti a prendere in considerazione l’allevamento.

istruzione

Preparativi

1 Prima di acquistare qualsiasi cosa, vedi se riesci a trovare una gabbiaper il vostro futuro criceto.

2 Preparare tre gabbie per i vostri criceti. Due gabbie dovranno essere completamente attrezzate con tutto il necessario per la cura del criceto. La terza è per i trucioli di pino (per ora). Non avrete bisogno della quarta gabbia fino a dopo che i bambini sono nati.

3 Trovare e selezionare due criceti che si desidera allevare. Volete criceti sani che produrranno i neonati di qualità. I criceti dovrebbero essere circa di sei mesi di età.

4 Lasciare i criceti stabilirsi per almeno 30 giorni.

Durante questo tempo, abituarli a voi. Maneggiarli il più spesso possibile. Il maschio e la femmina devono essere tenuti in gabbie separate fino a quando è il momento di allevarli.

Allevamento dei criceti

5 Una volta che i criceti si sono stabiliti, si può iniziare la loro introduzione a vicenda. Iniziare posizionando i criceti uno alla volta nella terza gabbia.

6 Se cominciano a combattere, immediatamente separarli. In caso contrario, lasciarli insieme circa cinque minuti.

7 Aumentare gradualmente la quantità di tempo, che i criceti sono insieme ogni giorno.

8 Una volta che i criceti si sono accoppiati, separarli. Aspettare quattro giorni e introdurli di nuovo. Se non si accoppiano o se la femmina è ostile verso il maschio, allora è più probabile di essere incinta. In caso contrario, ripetere la procedura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*