Come allevare un cucciolo di cavalier king COMMENTA  

Come allevare un cucciolo di cavalier king COMMENTA  

Se siete alla ricerca di un nuovo cucciolo, un cane di piccole dimensioni con una personalità enorme, si può prendere in considerazione il Cavalier King. Questo piccolo adorabile cane ha grandi occhi marroni e orecchie lunghe ed è disponibile in una varietà di colori dal tricolore bianco e marrone chiaro al mogano ricco, nero e marrone, così come il rosso e il bianco.


Avrete bisogno di un buon collare adatto per il vostro cane, un guinzaglio e di alcuni tratti di ricompensa. Al fine di addestrare il vostro cane, trovare una zona tranquilla per farlo, senza distrazioni. E’ già abbastanza difficile mantenere l’attenzione di un cucciolo. Si dovrebbe anche limitare le sessioni di formazione a circa 15 minuti alla volta. È possibile avere sessioni più spesso ma per brevi periodi di tempo per essere più efficaci.


Potrebbe essere necessario addestrare il vostro cucciolo a camminare al guinzaglio prima di procedere ad altri comandi. Fissare un guinzaglio al collare del vostro cucciolo. Il passo successivo è quello di prendere il guinzaglio in modo approssimato e quando il cucciolo fa qualche passo, dare una ricompensa. Quando il cucciolo tira o si rifiuta di camminare, stare fermi senza una ricompensa.


Con il vostro cane al guinzaglio, iniziare l’insegnamento del vostro cucciolo a sedersi. Pronunciare la parola “sedersi”, sollevando una mano con un dolcetto. Si può richiedere diverse volte per raggiungere il comportamento desiderato. Quando il cucciolo si siede, dare la ricompensa.

L'articolo prosegue subito dopo


Una volta che il cucciolo impara a sedersi a comando, passare ad altri comandi come “giù” per sdraiarsi, “stare”, “vieni” e così via. Con pazienza e tempo, si avrà un meraviglioso e obbediente cucciolo di cavalier king .

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*