Come alleviare i crampi muscolari a gambe e piedi COMMENTA  

Come alleviare i crampi muscolari a gambe e piedi COMMENTA  

Quando muoviamo gambe e piedi i nostri muscoli si contraggono naturalmente e si rilassano. Quando in nostri muscoli sono a riposo possono contrarsi involontariamente o avere uno spasmo. Quando uno spasmo non si rilassa è chiamato crampo. I crampi muscolari possono durare da alcuni secondi a circa 15 minuti, ma anche una volta che il muscolo è rilassato il crampo può tornare. Per fortuna ci sono molte cose che potete fare per alleviare i crampi muscolari.


Alleviare i crampi a gambe e piedi

Istruzioni

1 Allungate il muscolo naturalmente, stando in piedi e camminando. É bene iniziare lentamente alzandosi in piedi e camminando a passo lento. Se il crampo aumenta di intensità potreste aver bisogno di una sedia o di una persona accanto a voi per sorreggervi.


2 State a due passi dal muro, inclinatevi appoggiando le braccia su di esso. Le ginocchia e la schiena dovrebbero essere mantenute diritte e i talloni dovrebbero stare a contatto con il pavimento. Questo stretching è particolarmente adatto ai crampi ai polpacci.


3 Flettete le caviglie tirando le dita dei piedi verso l’alto mentre siete sdraiati sul pavimento con le gambe il più dritte possibile. A un certo punto rilassate le dita, questo aiuta ad alleviare i crampi ai piedi.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Massaggiare il muscolo con il crampo con un delicato movimento circolare. Questo spesso è utile per prevenire che un crampo si verifichi di nuovo.

5 Applicate un impacco caldo sul muscolo con il crampo. Potete anche fare un bagno caldo per alleviare i crampi a piedi e gambe.

6 Reidratatevi. I crampi muscolari spesso sono causati o peggiorati dalla disidratazione. Quando volete liberarvi di un crampo muscolare, provate a rimpiazzare i fluidi persi bevendo una bevanda con elettroliti.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*