Come ammollare i piselli secchi COMMENTA  

Come ammollare i piselli secchi COMMENTA  

I piselli secchi possono essere conservati per anni e sono facilmente reperibili in qualsiasi supermercato. I piselli secchi sono spesso conditi e mangiati come snack secchi. I piselli sono molto sani e sono ricchi di fibra alimentare. I piselli sono un ingrediente popolare in molte zuppe, insalate e piatti di riso. I piselli secchi possono essere ammorbiditi per questi tipi di ricette. I piselli secchi devono essere ben sciacquati, ammorbiditi e scolati poco prima della cottura.

Istruzioni:

Quello che vi serve
ciotola
piselli secchi

1. Sciacquare i piselli per rimuovere eventuali residui di polvere o altri detriti di piccole dimensioni. Versare i piselli secchi in uno scolapasta e sciacquare sotto l’acqua corrente. Trasferire i piselli in una ciotola grande o pentola.


2. Riempire la ciotola con l’acqua. Per ogni tazza di piselli secchi, aggiungere 3 tazze d’acqua. Quando in ammollo, i piselli raddoppieranno di dimensione. Coprire con un coperchio, e lasciate che i piselli secchi restino durante la notte.


3. Cambiare l’acqua 2 o 3 volte . In questo modo si contribuirà a ridurre gli zuccheri complessi chiamati oligosaccaridi che si trovano nei piselli, che causano flatulenza.

L'articolo prosegue subito dopo


4. Eliminate l’acqua di ammollo, e cuocere i piselli secondo la vostra ricetta.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*