Come andare in moto

Guide

Come andare in moto

easy-rider_2490872b

Per molte persone, andare in motocicletta rappresenta una vera e propria passione, più che l’uso di un semplice mezzo di trasporto: i cosiddetti “bikers” organizzano raduni e viaggi per assaporare semplicemente il piacere di avere il vento in faccia e sentire la potenza del motore della propria due ruote.

Per andare in motocicletta, per prima cosa si deve conseguire l’adeguata patente di guida, che è classificata con la lettera A. Ci sono però diverse categorie di patente di cui si potrebbe avere necessità, a seconda della potenza del mezzo che si intende guidare. La AM è il patentino per i veicoli a due ruote fino a 50 cc, e basta aver compiuto 14 anni per averla.

La A1 è necessaria invece per i mezzi che arrivano fino a 125 cc e 11 Kw di potenza. In questo caso si devono aver compiuto i 16 anni di età. Per la A2 si devono avere 18 anni, e serve per guidare moto con potenza fino a 35 Kw.

Infine si potrebbe sostenere l’esame per la patente A, che permette di guidare motocicli di ogni categoria e potenza: si devono avere 24 anni, o, se si è già in possesso di patente A1 o A2, 20 anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...