Come aprire un bed & breakfast

Guide

Come aprire un bed & breakfast

Per molte persone, aprire un bed and breakfast può sembrare un sogno che si avvera. E’ un business in cui dovrai tenere gli occhi ben aperti. Se non sei una persona abituata a lavorare 24 ore su 24, 7 giorni su 7, aprire un’attività come un bed and breakfast potrebbe risultare un incubo. Fai in modo che il tuo piano non sia solo campato in aria, ma sia un progetto ben avviato.

1.
Valuta l’interesse degli ospiti. Informati, chiedi a dei proprietari come si sono evoluti e cosa bisogna fare, in modo da essere maggiormente preparato.

2.
Decidi in quale luogo vivere e lavorare. I luoghi turistici sono solitamente i migliori, anche se dipende da cosa offre il vicinato e cosa si può fare.

3.
Controlla le varie zone per i permessi per aprire la tua attività. Sappi che alcune aree non accettano bed and breakfast, quindi informati sulle varie licenze e sui regolamenti prima di aprirlo.

Cerca anche di capire che tipo di cibo va servito, se colazione completa o solo caffè e qualche muffins.

4.
Stila un piano. Leggi le varie guide, informati, cerca di capire le tue finanze e quanto sei disposto a spendere.

5.
Determina quanti ospiti puoi avere, perché alcuni possono avere ospiti limitati, mentre altri fino a un massimo di 20 ospiti e quanto questo influirà sull’edificio. Un bed and breakfast dovrebbe avere circa 5 stanze.

6.
Fai un sondaggio sui prezzi in modo da essere competitivo.

7.
Fai pubblicità per informare più persone possibili e attirare clientela e personale.

8.
Compila una lista dei vari ospiti, chi sono, cosa fanno, quanto si fermeranno, ecc.

9.
Assumi uno staff qualificato in modo che possa aiutarti nelle varie mansioni durante la stagione: come cuochi, lavapiatti, donna delle pulizie, barman, cameriere.

10.
Fai in modo che l’esperienza degli ospiti sia la migliore possibile.

Servi loro buon vino e buon cibo. Fai in modo che la stanza, il luogo sia sempre pulito, accogliente e ben riscaldato durante la stagione invernale.

11.
Mettiti in contatto con altri proprietari di B and B, con l’ufficio del turismo, per far conoscere la tua attività e crescere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*