Come aprire un conto corrente bancario

Guide

Come aprire un conto corrente bancario

Aprire un conto corrente bancario è un’operazione veloce, semplice e quasi sempre gratuita.
In questo caso, però, è meglio specificare che la gratuità è attribuibile solamente all’operazione di apertura; dobbiamo poi infatti tenere in considerazione i costi legati ai bolli o tasse e alle spese di gestione, che possono variare sensibilmente da una banca all’altra e da un prodotto all’altro.
Una volta scelta la banca, è consigliabile recarsi di persona alla filiale di riferimento della vostra località. Per operazioni come l’apertura del conto, non è necessario fissare un appuntamento. Fatevi consegnare i moduli e i plichi contenenti le condizioni del conto. Controllatele attentamente, e verificate se è richiesto un deposito minimo.
Compilate i moduli e consegnate copia dei documenti: bastano la carta d’identità e il codice fiscale.
La banca dovrebbe rilasciarvi copia dei moduli compilati. Per attivare il conto, è quindi necessario effettuare un deposito.
Il conto dovrebbe essere operativo da subito, mentre per avere bancomat e carta di credito, dovrebbe passare qualche tempo, ma mai oltre le 2 settimane.

E’ possibile anche aprire il conto corrente on-line: in tal caso, i moduli andranno stampati e spediti alla banca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...