Come aprire un negozio compro oro COMMENTA  

Come aprire un negozio compro oro COMMENTA  

Se hai intenzione di avviare una piccola attività, il Franchising può rappresentare una interessante opportunità da prendere in considerazione. Infatti, il franchising rappresenta la forma di lavoro in proprio ideale per introdursi nel mondo del commercio, riducendo l’investimento iniziale e parte dei rischi.


Prima di tutto perché ti puoi avvalere dell’esperienza e del know-how del franchisor, e inoltre ti puoi avvalere dei benefici di tutte le attività di promozione attivate dalla casa madre, sia livello locale che nazionale.


I passi preliminari da seguire per aprire un negozio in Franchising, possono essere così sintetizzati:

1. Richiedere al franchisor tutte le informazioni possibili (per esempio, possono ritornarti molto utili notizie che riguardano l’azienda affiliante ed i propri dirigenti, la rete di franchisee preesistente, il contratto, il mercato, i costi ed i risultati di gestione standard della rete….)

2. Incontrare affiliati della stessa catena per conoscere le loro opinioni e i loro pareri (nota bene, cerca di capire anche i loro segreti professionali e i loro punti di forza e debolezza)

3. Analizzare punto per punto il contratto di affiliazione, e se puoi, fatti assistere da un buon legale.


4. Elaborare un serio conto economico e finanziario, fai una stima delle risorse finanziarie necessarie alla tua attività, Insomma, in poche parole, hai bisogno di un buon business plan per valutare la fattibilità del progetto. Puoi anche farti aiutare dal franchisor nel formulare ipotesi concrete e realistiche con dati e numeri reali.

L'articolo prosegue subito dopo


5. Analizza il mercato.

6. Fai attenzione ai facili entusiasmi e alle novità. Le tue parole chiavi devono essere: conoscere, valutare, confrontare, e poi decidere.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*