Come aprire un proprio blog grais COMMENTA  

Come aprire un proprio blog grais COMMENTA  

blog

La rete internet e l’utilizzo del personal computer sono ormai due realtà imprescindibili nella vita di ognuno di noi. Molto spesso diventano degli strumenti utili anche per l’attività professionale: avere un sito web, se si possiede un negozio o una ditta, o semplicemente si lavora in proprio, è diventato un aspetto imprescindibile del lavoro stesso.


In molti poi amano scrivere sui cosiddetti “blog”: li si potrebbe considerare un’evoluzione del diario personale. Si tratta infatti di spazi on line da personalizzare a piacere, su cui poter scrivere quotidianamente, o quando lo si desidera, rendendo poi pubblici i propri post e di conseguenza i propri pensieri.


Aprire un blog in maniera gratuita è molto semplice, perchè nel web esistono moltissimi spazi che offrono questo servizio senza bisogno di corrispondere alcun canone di affitto.

Ad esempio, si si potrebbe rivolgere a realtà come Altervista, o lo stesso Google con il suo Blogger. Basta iscriversi, immettendo alcuni semplici dati personali, tra cui un indirizzo e mail valido, e si può subito cominciare a postare, decidendo la grafica preferita da adottare tra quelle a disposizione.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*