Come aprire una libreria in franchising COMMENTA  

Come aprire una libreria in franchising COMMENTA  

Vuoi aprire una libreria? Punta sul franchise!

Kindle e acquisti online costituiscono una minaccia, visto che più di un terzo di libri acquistati vengono venduti online, ma si continua a preferire la carta stampata…

La forza delle librerie in franchising risiede nel fatto che non offrono più un prodotto di nicchia, ma abbracciano un ampio target di clienti.

  1. Quante librerie sono presenti nella città? Dove si trovano? Bisogna scegliere la posizione migliore dove far nascere l’attività.
  2. E’ bene affidarsi ai marchi di librerie che offrono affiliazione in franchising più grossi, che offrono un’assistenza e guida costanti per tutto il processo di avviamento e gestione dell’attività.
  3. Bisogna valutare con estrema attenzione l’aspetto economico, facendosi seguire da un professionista.
  4. Una volta aperta la libreria si possono proporre al Comune iniziative culturali che portino pubblicità e nuovi clienti, aumentando la propria visibilità.
  5. L’esperienza nel settore è importante, ed è consigliabile farsi un’idea delle realtà che si incontrano giorno dopo giorno, come per esempio richieste insolite, ordinare scorte, occuparsi delle merci presenti, gestire fatture.

5.

Ricorda che per aprire una libreria in franchising sono necessari non meno di 50.000 euro. Ouch!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*