Come aprire un’enoteca COMMENTA  

Come aprire un’enoteca COMMENTA  

Ecco qualche dritta nel caso in cui vogliate aprire una enoteca. Le enoteche ed i wine bar sono alla stessa stregua di un normale bar per lavoro e costi e, se sarete degli ottimi imprenditori, avrete la possibilità di aprire un’attività remunerativa che vi permetterà di vivere tranquillamente dal punto di vista economico.

In primis, è d’upo che acquistiate una buona cantina di vini di ottima annata e per far ciò, dovrete a vostre spese condurre questo  primo investimento per tale progetto, del resto, per avere un buon avviamento, dovrete fare qualche sacrificio.

Un consiglio: se abitate in una zona ricca di aziende vitivinicole, ma povera di DOC, prendete una buona guida di vini e vedere le varie offerte che ci sono su tale territorio.

Vi dico quindi di aprire una cantina con le varie selezioni locali, associando il tutto con le produzioni territoriali. Essere esperti vinicoli sicuramente aiuta in tale attività.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*