Come arrivare a Deserto del Sahara COMMENTA  

Come arrivare a Deserto del Sahara COMMENTA  

Il deserto del Sahara è il paesaggio predominante delll’Africa del Nord, posto tra l’Atlantico e le rive del Mar Rosso ha un’appendice nella Penisola Arabica. Il Sahara, il deserto più vasto del mondo, si estende da nord a sud per 1500-2000 km e comprende diversi paesaggi come: il deserto erg, ciottoloso, il serir, e hamada, con rilievi rocciosi è il paesaggio meno diffuso.

La vegetazione, composta per lo più da palme da dattero, ortaggi, legumi, mandorli, agrumi, fichi, melograni, e da piante xerofile, si concentra nelle oasi dove sono presenti dei canali sotterranei che consentono di portare l’acqua lontano dalle sorgenti evitando l’evaporazione.

Il Sahara presenta numerosi bacini interni chiusi, gli chotts, alimentati dalle acque piovane che vanno anche a defluire nelle falde acquifere di cui il deserto è molto ricco. Le temperature medie sono elevate: durante il giorno si possono superare i 50°C mentre di notte la temperatura può subire un’escursione termica di oltre 40°C.

Ci si muove in sella a dromedari, si cucina insieme ai beduini secondo le loro tradizioni e la notte si gode del più bel cielo stellato visibile dalla terra.

L'articolo prosegue subito dopo

Occorre prestare attenzione all’escursione termica e la presenza delle mosche a volte è davvero irritante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*