Come arrivare a Porto Rotondo COMMENTA  

Come arrivare a Porto Rotondo COMMENTA  

500 ettari tra il Golfo di Cugnana e quello di Marinella, 800 posti barca, oltre 30.000 presenze stagionali. Porto Rotondo, la scommessa dei “papà” elettivi, i Conti Donà delle Rose ha raggiunto i 40 anni. Dalla posa della prima pietra nell’attuale comprensorio dell’Hotel Sporting tante cose sono mutate, tanti nomi si sono alternati, ma lo stile del perfetto accordo tra natura e humanitas è restato quello di sempre. Porto Rotondo ha saputo ritagliarsi il suo giusto spazio nel contesto del panorama turistico internazionale. Non Cenerentola della città madre, Olbia, non fanalino di coda della Costa Smeralda. La sua posizione, l’architettura, le iniziative- unite all’amore di chi lo ha fondato- sono l’imprimatur innegabile di questa gemma sapientemente incastonata in un ecosistema senza eguali. Cultura, arte e bellezza, il compromesso tra Dio e gli uomini.


Come arrivare: Da Olbia verso nord, direzione Costa Smeralda-Palau. Il villaggio dista dal capoluogo gallurese 18 chilometri circa.
I collegamenti sono assicurati quotidianamente dai bus navetta del Comune, dai bus della compagnia sarda Arst e da quelli delle compagnie private.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*