Come arrivare e dove parcheggiare a San Siro - Notizie.it
Come arrivare e dove parcheggiare a San Siro
Sport

Come arrivare e dove parcheggiare a San Siro

Raggiungere lo stadio di San Siro è possibile utilizzando la metropolitana milanese linea 5 oppure utilizzando nei giorni delle partite di Inter e Milan la navetta che parte da piazzale Lotto.

Raggiungere lo stadio San Siro è facilissimo in quanto collegato molto bene con i principali punti nevralgici della città di Milano: attraverso linee metropolitane e mezzi di superficie si arriva proprio davanti al Meazza.

Arrivare a San Siro

Arrivare allo stadio di San Siro è infatti molto semplice, basta prendere la metropolitana M5 color lilla e scendere alla fermata San Siro Stadio, mentre proprio davanti allo stadio si fermano le linee 49 e 16. Chi arriva in treno invece può giungere alla Stazione Centrale, alla Stazione Lambrate, o di Porta Garibaldi, prendere la linea MM2 direzione Famagosta fino alla fermata Cadorna e poi prendere la linea M5. Chi arriva a Milano in auto, invece, può trovare facilmente parcheggio di fronte all’ingresso 8, non custodito, al costo di 3 euro.

Tram, pullman e navette per San Siro

Entrando nel dettaglio, chi decide di arrivare in tram o autobus può usufruire della linea 49 da piazzale Tirana, in direzione San Siro appunto, e scendere a piazza Harar oppure la linea 16 da piazza Fontana e scendere al capolinea di piazzale Axum.

Nei giorni in cui giocano in casa Inter e Milan è inoltre disponibile un servizio di navette che partono da piazzale Lotto (raggiungibile con la linea rossa della metropolitana). Quest’ultima opzione è utile anche per chi viene in aereo: infatti se si arriva a Milano in aereo, si può, venendo da Linate, prendere l’autobus linea 73 fino a San Babila MM1. Proseguire poi con la linea metropolitana MM1 in direzione Rho Fiera Milano, e scendere alla succitata fermata Lotto. Venendo da Malpensa, è disponibile invece il collegamento ferroviario Malpensa Express fino a Cadorna FN. Da ultimo chi arriva da Orio al Serio, può utilizzare servizio autobus di linea fino a Milano Stazione Centrale. Si arriva sempre e comunque alla MM1, la linea rossa della metropolitano milanese, e con essa scendere comodamente alla fermata Lotto.

Linee della metropolitana

Se invece arrivate dalle stazione di Lambrate, Centrale e Porta Garibaldi, dovete prendere la linea metropolitana MM2 in direzione Famagosta fino alla fermata Cadorna FN.

Proseguire poi con la linea metropolitana M5 (lilla) fino alla fermata San Siro Stadio. Soltanto per chi viene da Porta Genova si consiglia, al contrario, la linea metropolitana MM2 in direzione Cologno – Gessate fino alla fermata CADORNA FN. Proseguire poi con la linea metropolitana M5 (lilla) fino alla fermata San Siro Stadio.

Per gli automobilisti

Per chi sceglie la macchina sono possibile queste possibilità:

  • A1 (Autostrada del Sole): dopo la barriera di Melegnano prende la Tangenziale Ovest in direzione Malpensa e uscire a Milano Via Novara. Seguire poi le indicazioni per San Siro.
  • A4 (Milano-Torino): alla barriera di Milano Nord prendere la Tangenziale Ovest in direzione Linate e uscire a Milano Via Novara. Seguire poi le indicazioni per San Siro.
  • A4 (Milano-Venezia): alla barriera di Milano Nord proseguire per Milano e prendere l’uscita Milano Certosa. Seguire poi le indicazioni per San Siro.
  • A7 (Milano-Genova): alla barriera di Milano Sud prendere la Tangenziale Ovest in direzione Malpensa e uscire a Milano Via Novara.

    Seguire poi le indicazioni per San Siro.

  • A8 (Milano-Laghi): alla barriera di Milano Nord prendere la Tangenziale ovest in direzione Linate e uscire a Milano Via Novara. Seguire poi le indicazioni per San Siro.

Parcheggi gratis e a pagamento

La cosa più complicata per gli automobilisti è forse trovare parcheggio gratuito nelle vicinanze dello stadio.Un parcheggio gratuito, ampio ma incustodito si trova in via Adolfo Omedeo n. 29 e vi permette di raggiungere San Siro in venticinque minuti, seguendo via Montale. Il problema principale legato a questo parcheggio è però a vicinanza dalla tangenziale, che causa una forte congestione del traffico, specie in concomitanza delle ore di punta o dei grandi eventi, quali partite e concerti. Sarebbe forse più utile, con un po’ di pazienza, cercare parcheggio nelle vie adiacenti allo stadio, ma lì molti posti sono riservati ai residenti (linee gialle) oppure a pagamento (linee blu). Rischiate di aumentare la distanza dallo stadio e quindi dover fare molta più strada a piedi.

L’ideale per chi vuole un posteggio gratuito a San Siro è probabilmente partire da casa con largo anticipo e prendersi tutto il tempo per girare la zona stadio. In questo modo c’è inoltre la possibilità di evitare di restare imbottigliati nel traffico.

Se siete disposti a spendere, presso l’ingresso 8 c’è un parcheggio non custodito al costo di 3 euro. Nelle vicinanze ci sono sempre a pagamento i seguenti posteggi custoditi: Poggibonsi Parking, Raffaello Parking, Autosilo Giulio Cesare e Vespri. Per trovare posto è consigliabile prenotare un posto precedentemente attraverso i siti internet dedicati. Nel caso veniate da fuori città, noi consigliamo sia più comodo lasciare l’auto in albergo ed usufruire dei mezzi pubblici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche