Come asciugare i capelli ricci COMMENTA  

Come asciugare i capelli ricci COMMENTA  

Chiunque abbia i capelli ricci sa bene che basta poco per trasformare dei bellissimi riccioli in una massa di capelli crespi. Oltre a usare i prodotti appositi, dovete asciugare i capelli ricci in modo corretto per poter sfoggiare poi dei riccioli fantastici. 

 

Di cosa avrete bisogno:

  • Prodotti per capelli
  • Spazzola o pettine
  • Asciugacapelli

 

Istruzioni

1. Usate uno shampoo e un balsamo appositi per capelli ricci. Strizzate l’acqua dai capelli prima di uscire dalla doccia.

2. Usate un pettine con denti larghi o le dita per sciogliere i nodi. Usate qualsiasi prodotto per capelli, a patto che sia specificatamente per capelli ricci.


3. Se potete, fate asciugare i capelli all’aria. Se non avete tempo, usate l’asciugacapelli con diffusore.

4. Dividete i capelli in sezioni da asciugare col diffusore. Se cercate di asciugarli troppo in fretta diventeranno crespi.


5. Tenete l’asciugacapelli un po’ distante dalla testa e fate arrivare l’aria dalle radici fino alle punte. In modo graduale, spostatevi su ogni sezione dei capelli e asciugateli.


6. Toccatevi i capelli il meno possibile mentre li asciugate. Lasciate che sia l’aria dell’asciugacapelli a rimuovere l’umidità.

 

Consigli e avvertenze

  • Usate shampoo, balsamo e prodotti apposta per capelli ricci.
  • Usate un asciugacapelli come quelli del parrucchiere, da tenere sopra la testa mentre state sedute.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Sono disponibili nei saloni di bellezza oppure online, su siti come Discount Beauty Center.
  • I capelli sono più fragili quando sono umidi, quindi state molto attente.
  • Non strofinate i capelli con un asciugamano perchè diventeranno crespi e si formeranno più nodi.
  • Non pettinate i capelli ricci con la spazzola perchè diventeranno crespi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*