Come avere denti e gengive più resistenti

Guide

Come avere denti e gengive più resistenti

Le nostre bocche sono molto affaticate. Noi mangiamo, parliamo e respiriamo 24 ore al giorno. Trascurare l’igiene orale può causare deterioramento dei denti e delle gengive, nel peggiore dei casi cancro alle cavità orali. Molto è detto sui denti, ma spesso le gengive sono spesso trascurate dimenticando che una buona igiene dei denti favorisce gengive forti. Alcuni dei migliori accorgimenti per avere una buona salute dei denti e delle gengive sono questi: lavare i denti almeno due volte al giorno ed usare il dentifricio.

Istruzioni per una corretta igiene orale
– Lavare i denti due volte al giorno ed usare lo spazzolino in modo appropriato. Spazzolare i denti minimo per due minuti. Dentifrici con agenti sbiancanti non renderanno i tuoi denti più forti; infatti l’uso di agenti sbiancanti elimina lo smalto naturale dei denti, rendendoli più deboli. E’ utile usare uno spazzolino elettrico, che fa molti più movimenti al minuto di quanti ne facciamo noi manualmente.

Prendersi cura dei nostri denti, significa prendersi cura delle nostre gengive. Lo si fa eliminando cibi dolci, che causano accumulo di zuccheri favorendo l’insorgere di batteri, causando la carie dentale.

– La tua bocca è piena di germi e batteri , compresi quelli che causano alito cattivo, gengivite e placca. In aggiunta ad una buona igiene orale si ha bisogno di un modo per eliminare i germi, combattendo così l’insorgere del tartaro e della placca. Il tartaro e la placca intaccano lo smalto dei denti, rendendoli deboli. Tartaro e placca si possono formare in prossimità delle gengive, causare gengiviti e sanguinamento delle gengive stesse. Se le tue gengive sanguinano devi assolutamente migliorare la tua igiene orale. Recati al più presto dal tuo dentista di fiducia.

– Sostituisci il tuo spazzolino regolarmente. Spazzolini usati da troppo tempo causano l’insorgere di batteri e dopo alcuni mesi diventano inutili. Quando le setole sono piegate e consumate sostituite il vostro spazzolino.

– Seguite una dieta salutare.

Noi siamo cosa mangiamo, è utile scegliere cibi adatti per non mettere a rischio la salute dentale. Diminuire l’assunzione di cibi ricchi di zucchero e carboidrati.

– E’ importante recarsi dal dentista almeno ogni sei mesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*