Come avere un matrimonio polinesiano

Matrimonio

Come avere un matrimonio polinesiano


Se tendete ad allontanarvi dalla tradizione, allora potreste voler optare per un matrimonio polinesiano. Con una cerimonia polinesiana, creerete un ricevimento divertente che voi e i vostri invitati ricorderete per gli anni a venire. Per organizzare un matrimonio con questo tema, dovrete fare un po’ di ricerca sui costumi nuziali polinesiani.

Istruzioni

1 Tenete il vostro matrimonio polinesiano in spiaggia. Potete anche scegliere di sposarvi all’estero, come alle Hawaii, o optare per una spiaggia locale. Sarebbe auspicabile optare per una data estiva, per un matrimonio polinesiano.

2 Scegliete un tradizionale abito polinesiano. Durante la cerimonia nuziale polinesiana, gli sposi indossano un pareo. Questo indumento avvolge il corpo e può includere degli accessori, come dei fiori, o dei tocchi di colore.

3 Pianificate l’inserimento di alcune tradizioni polinesiane nella vostra cerimonia nuziale. Potete scoprirne di più sul sito web The Knot. Per esempio, gli sposi si scambiano le ghirlande e poi si baciano durante la cerimonia.

Potete anche chiedere agli invitati di ripetere i tradizionali canti polinesiani durante la cerimonia. Un’altra tradizione è quella di scegliere nomi polinesiani per gli sposi e i loro futuri bambini.

4 Decorate l’area del ricevimento con un tocco di isole tropicali. Spargete torce, palme e altro nel luogo del ricevimento. Potete sistemate delle composizioni floreali tropicali su ogni tavolo.

5 Servite del cibo polinesiano. Questo implicherà servire delle pietanze un po’ pesanti al vostro matrimonio. I menù tipici includono maiale arrosto, costolette di maiale, pollo all’ananas e spiedini vegetali. Per la torta, potreste scegliere un gusto tropicale, come ananas o cocco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche