Come avere unghie naturali e belle COMMENTA  

Come avere unghie naturali e belle COMMENTA  

Hai delle unghie scheggiate, spezzate, al punto di procurarti disagio nel mostrare le mani o nell’indossare un bel paio di sandali? In questo articolo troverai delle sensate raccomandazioni per avere unghie forti, lucide ed in buona salute.


Le unghie che si scheggiano e si spezzano hanno bisogno di idratazione. Bevi molta acqua (almeno 8 bicchieri al giorno) e aggiungi alla tua dieta grassi salutari, come l’acido gammalinoleico. Questi acidi sono un buon rinforzante per le unghie. Assumi anche vitamina B, che aiuta il tuo organismo a sfruttare al meglio gli acidi grassi, rendendo le unghie più flessibili ed elastiche.


Se le tue unghie sono scolorite, prova con un lucida unghie, e strofina via la discolorazione. Questi inestetismi la maggior parte delle volte derivano dall’uso di smalti scuri, che contengono formaldeide e lasciano le unghie ingiallite ed indebolite. Puoi anche preparare una pappetta con una parte di succo di limone e due parti di bicarbonato, e lasciarla sulle unghie per 5 – 10 minuti. Massaggia bene il preparato sulle unghie e poi risciacqua con acqua tiepida.


Aiuterebbe anche lasciare le unghie senza smalto almeno per una settimana. I prodotti a base di solvente, come l’acetone, le lacche ed i prodotti indurenti, riducono l’olio delle cuticole, e possono rendere le unghie deboli. Nei periodo in cui concedi riposo dagli smalti alle tue unghie, applica delle creme a base di jojoba, olio di neem o burro di caco, per cuticole più morbide ed unghie più flessibili. Non lasciare che le tue unghie crescano troppo lunghe, perchè ciò le metterebbe più a rischio.

L'articolo prosegue subito dopo


A volte a procurare la fragilità ungueale potrebbe essere una carenza proteinica. Prova ad aggiungere alla tua dieta più pesce, pollo, prodotti caseari e fagioli.

Se vuoi delle unghie lunghe e bellissime, procurati da latte, yogurt e formaggio quel mg di calcio quotidiano che farà miracoli. Se hai unghie striate o con macchie bianche, assumi dello zinco. Potresti anche mangiare alimenti che ne contengono naturalmente, come granchi, fagioli, anacardi e pollame a carni scure.

Fonti: Delicious Livin g

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*