Come avviare un business di moda COMMENTA  

Come avviare un business di moda COMMENTA  

Stilista di moda è una carriera entusiasmante e redditizia. La maggior parte dei progettisti sviluppano la passione per lo stile e la moda in età precoce. Di conseguenza, hanno il sogno di avere la propria attività di moda o una linea di vestiti. Mentre una carriera nella moda può sembrare un lavoro da sogno, è difficile entrare in questo campo. Quindi è importante  condurre una ricerca e  acquisire familiarità con l’industria della moda.


Istruzioni
1
Imparare a cucire i vestiti. I grandi stilisti hanno un team di sarte che hanno la piena responsabilità . Tuttavia, i nuovi designer devono da solicreare il proprio stile. Hanno bisogno di sapere cucire e leggere un modello.


2
Tenersi aggiornati con le ultime tendenze della moda. Gli stili di moda sono in continua evoluzione, e i buoni progettisti devono rimanere aggiornati. Leggi riviste di moda, guarda le sfilate di moda e associati con altri  aspiranti designer .
3
Frequentare una scuola di moda. Il modo migliore per entrare nel business della moda è quello di ottenere un diploma di una scuola di moda. Queste scuole offrono una formazione eccellente, e  preparano gli studenti per il mondo della moda, che può essere spietata e crudele.


4
Sforzarsi per ottenere uno stage mentre si frequenta ancora la scuola. Prima della laurea da una scuola di moda, cercare di garantirsi uno stage con uno stilista o azienda. Molti designer offrono stage estivi a pagamento e  non.

L'articolo prosegue subito dopo


5
Ottenere un lavoro nel settore della moda dopo la laurea. Questi includono opportunità come merchandiser moda, assistente fashion design e marketing di rep.

6
Scegli un mercato e crea un portafoglio. Le persone che vogliono avviare un’attività in proprio di moda devono  creare un portafoglio  disegni. Disegnare i modelli  creando pezzi attuali.

7
Creare il mercato d´impresa e vendere ai clienti. Ci sono molti modi per farsi pubblicità. Organizzare una sfilata di moda e di invitare alcuni rivenditori o boutique. I nuovi designer possono creare anche uno showroom mobile, aprire un negozio di vendita al dettaglio, avviare un sito web o la progettazione di un catalogo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*