Come bollire l'okra fresca - Notizie.it

Come bollire l’okra fresca

Cucina

Come bollire l’okra fresca

L’okra è una verdura che offre la vitamina C, potassio e fibre, ed è priva di grassi e colesterolo. Inoltre, una mezza tazza di okra bollita ha soli circa 25 calorie. Se si fa soffriggere l’okra, si ha grasso, colesterolo e calorie extra, quindi la scelta più sana è quella di bollire l’okra fresca. L’okra può essere bollita in modo rapido e produce un gustoso, salutare risultato.


Istruzioni:

1. Tagliate i gambi superiori dei baccelli e lavare i baccelli per prepararli per bollire.

2. Posizionare l’okra in una pentola e aggiungere acqua fino a quando il livello dell’acqua è di circa 1 cm più alto dei baccelli.

3. Accendere il fornello in alto così che l’acqua arriva a ebollizione.

4. Far bollire l’okra per 4 o 5 minuti dopo che l’acqua entri in ebollizione.

5. Prova un baccello con una forchetta per verificare la tenerezza. L’okra è fatta se la forchetta entra facilmente.

6.

Scolare l’okra e condire se lo si desidera prima di servire.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche