Come calcolare efficienza pannelli fotovoltaici - Notizie.it

Come calcolare efficienza pannelli fotovoltaici

Guide

Come calcolare efficienza pannelli fotovoltaici

Sono in molti quelli che si chiedono quale sia effettivamente l’efficenza dei pannelli fotovoltaici, quello che non tutti sanno é come questa viene calcolata.

Per avere riferimenti identici comuni a tutti, la potenza dei pannelli viene calcolata in base alle STC ( Standard Test Condition) che prevedono un irraggiamento di 1000 W/mq, una temperatura di 25 gradi centigradi e una distribuzione spettrale uguale a 1,5.

Tutti i produttori quindi, testano quindi i loro pannelli nelle stesse condizioni in modo da avere così un dato univoco sul rendimento del pannello. Tale rendimento rappresenta la massima quantità di energia solare che un pannello riesce a convertire in energia per unità di superficie alle condizioni STC.

Il calcolo dell’efficenza é comunque piuttosto semplice conoscendo la potenza di picco e le dimensioni del pannello cornici comprese, dati rilevabili sulle schede tecniche o sulle etichette dei pannelli.

La formula per ottenerlo é la seguente:

Rendimento % = (Potenza / Superficie / 1000) * 100

Per potenza si intende la potenza di picco espressa in W mentre per superficie si intende quella del pannello in metri quadri (come già detto cornice compresa). 1000 rappresenta l’irraggiamento di 1000W/mq mentre il 100 premette di ottenere il rendimento in percentuale.

Se ad esempio stiamo utilizzando un pannello da 230W di picco, con dimensioni in metri di 1,650×0.98 e quindi di superficie 1,617mq, la formula risulterà:

Rendimento % = (230 / 1,617 / 1000) * 100 = 14,22%

L’efficienza del pannello sarà quindi del 14.22% ciò vuol dire che in un.

Momento della giornata con irraggiamento al suolo di 1000W/mq e temperatura 25°C il nostro pannello convertirà in energia elettrica il 14,22% della radiazione solare.

Bisogna precisare però che stiamo parlando del rendimento di picco del pannello alle condizioni STC e di come calcolarlo non della produttività degli impianti che dipende da fattori più complessi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*